Incidente stradale a Malta, muore giovane agrigentino

Un ventinovenne di Agrigento, Carmelo Tornabene, è morto all’ospedale "Mater Dei", nell'isola di Malta. Il giovane era stato coinvolto in un incidente stradale in località "Triq il-Marfa", a Mellieħa, lo scorso 22 aprile, tornando a casa dalla moglie (si erano sposati l’anno scorso), dopo una giornata di lavoro. Tornabene viveva a ...Continua

Consorzio Turistico Valle dei Templi, Farruggia riconfermato presidente

Emanuele Farruggia è stato riconfermato presidente del Consorzio Turistico Valle dei Templi.  Il Cda è composto da: Claudio Castiglione,  vice presidente, Salvatore Collura, segretario, Gero Bellavia, Paolo Pullara e Pierfilippo Spoto. Gli auguri di buon lavoro da Gaetano Pendolino, amministratore del Distretto Turistico Valle dei Templi sul nuovo Cda del Consorzio. "Rivolgiamo l'augurio di ...Continua

Quasi 3 milioni di evasione al fisco, blitz in 4 false associazioni dilettantistiche

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Acireale, nell’ambito di quattro interventi svolti nei confronti di altrettante strutture sportive etnee con sede a Pedara, Viagrande e Aci Castello, hanno constatato che, sotto la veste formale di Associazione Dilettantistica (quindi senza alcun guadagno dichiarato al fisco) si celavano invece vere e proprie ...Continua

Fondo Europeo Pesca, 336mila euro per 10 progetti nell’Agrigentino

Sono dieci i progetti presentati dagli operatori professionali della pesca delle tre marinerie agrigentine e finanziati dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) 2014-2020. In particolare i progetti sono riferiti a due misure dei FEAMP: la 1.32 “Salute e Sicurezza”, volta a determinare migliori condizioni igieniche, di ...Continua

Differenziata, in Finanziaria passano i premi per 8 Comuni dell’Agrigentino. Fuori: Canicattì, Licata, Porto Empeodocle

“La provincia di Agrigento, grazie agli emendamenti -ai quali anche io ho lavorato- in finanziaria, riceverà finanziamenti in base alla percentuale di differenziata prodotta su densità di abitanti”. Lo rende noto il deputato regionale Carmelo Pullara, il quale è rammaricato perché Licata e altri grossi centri dell’Agrigentino non potranno godere ...Continua

Anche Catania registra figli di coppia gay

Dopo Torino, Gabicce e Roma anche Catania è tra le città che sta procedendo alla trascrizione di certificati di nascita stranieri di figli coppie omosessuali. In particolare, spiega in una nota Famiglie Arcobaleno, "nelle ultime settimane l'amministrazione guidata dal sindaco Enzo Bianco ha proceduto a trascrivere l'atto di nascita di ...Continua