Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > San Leone, svaligiate tre villette. Trovate tracce di sangue

San Leone, svaligiate tre villette. Trovate tracce di sangue

Tre furti in abitazione sono stati messi a messi a segno negli ultimi giorni, tutti nella località balneare di San Leone. Il primo in via Zante, una traversa di via Cavaleri Magazzeni;  il secondo nella poco lontana via dei Girasoli, un traversa di viale Nettuno; e il terzo in via delle Orchidee,  a poche decine di metri dal viale dei Giardini.

Una escalation senza fine. A farne le spese, stavolta, sono stati un pensionato ultrasettantenne uscito per andare a fare la spesa, e due famiglie di impiegati, tutti di Agrigento, che abitano nelle abitazioni in questione tutto l’anno. Portati via gioielli, pezzi di argenteria, altri oggetti di valore, e un caso soldi in contanti, per danni di migliaia di euro.

Durante i sopralluoghi di Carabinieri e polizia di Stato, è stato accertato, che in tutti e tre i raid, i malfattori sono penetrati forzando o spaccando una finestra. Nel corso di uno dei furti, però hanno lasciato tracce del loro passaggio. Uno dei ladri, dopo avere mandato in frantumi una finestra, si è tagliato con i pezzi di vetro, lasciando macchie di sangue in varie punti dell’abitazione.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su