Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Ravanusa: 4 ragazzini rubano auto, scappano all’alt dei carabinieri e sfondano saracinesca

Ravanusa: 4 ragazzini rubano auto, scappano all’alt dei carabinieri e sfondano saracinesca

Serata movimentata quella di ieri tra Ravanusa e Campobello di Licata. Quattro minorenni, di cui tre di nazionalità Romena ed uno di Ravanusa,  dopo avere rubato una vecchia Peugeot 205 nella città del Saraceno, si sono messi alla guida del mezzo dirigendosi verso Campobello di Licata. All’ingresso del paese, però, si sono imbattuti in una pattuglia dei carabinieri che ha imposto loro l’alt. Alla vista dei militari i quattro hanno tentato una fuga ed alla fine inseguiti dai militari dell’arma si sono schiantati con l’utilitaria contro la saracinesca di un negozio in pieno centro. Bloccati sono stati fermati dai militari dell’arma. Due componenti del quartetto sono stati arrestati con l’accusa di furto e danneggiamento, gli altri riconsegnati ai familiari perché non ancora quattordicenni. Per estrarre l’auto dall’interno dell’esercizio commerciale sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì. I fatti sono accaduti poco dopo le 23.

Galleria

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su