Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Palma di Montechiaro, opere abusive: aggiudicato un appalto

Palma di Montechiaro, opere abusive: aggiudicato un appalto

171.000 euro. E’ la somma che riguarda i lavori di demolizione degli immobili abusivi nel territorio di Palma di Montechiaro che è stato aggiudicato in via provvisoria alla CONPAT SCARL con un ribasso del 36,7565% per un importo netto di 102.739,07 euro, ai quali vanno aggiunti 8.550 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo contrattuale di 11.289,07. Seconda in graduatoria l’impresa Consorzio Stabile Progettisti (ribasso del 27,3253%).

In totale, l’Ufficio Gare del Libero Consorzio di Agrigento ha aggiudicato due gare per conto del Comune di Palma di Montechiaro. L’altro appalto riguarda il secondo stralcio dei lavori di realizzazione di nuovi loculi e sistemazione delle zone interne al cimitero comunale, con un importo a base d’asta di 224.953,76 euro. L’appalto è stato provvisoriamente aggiudicato all’impresa Marino Rosario Srl Società Unipersonale, che ha offerto un ribasso del 26,8967% per un importo netto di 159.402,20 euro, ai quali vanno aggiunti 6.903,14 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per un importo contrattuale di 166.305,31 euro. Seconda in graduatoria la Mr Costruzioni Srl Mussomeli (ribasso del 26,8961%).

(foto: archivio)

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su