Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, sospesa la fornitura idrica. Ancora guasto al Fanaco

Canicattì, sospesa la fornitura idrica. Ancora guasto al Fanaco

Girgenti Acque comunica di essere stata informata da Siciliacque S.p.A. che, a seguito di un guasto riscontrato dai tecnici della Società di Sovrambito all’Acquedotto Fanaco, è stata sospesa la fornitura idrica ai Comuni di Canicattì e Casteltermini.

Quindi la turnazione idrica subirà delle limitazioni e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti. La distribuzione tornerà regolare non appena Siciliacque avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai Comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici.

Si rileva che l’Azienda, già nei giorni scorsi (dal 17 Febbraio c.a.), ha alimentato in maniera alternativa i Comuni di Campobello di Licata e Ravanusa erogando acqua proveniente dalle fonti proprie e dell’Acquedotto ‘Tre Sorgenti’ scongiurando così la sospensione della fornitura idrica in detti Comuni, che altrimenti sarebbero stati coinvolti nella sospensione idrica derivante dal guasto dell’Acquedotto Fanaco.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su