Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. Acqua inquinata in via Guinizelli, Firetto ne vieta il “consumo umano”

Agrigento. Acqua inquinata in via Guinizelli, Firetto ne vieta il “consumo umano”

acqua non potabileIl sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha vietato il consumo umano di acqua in via Guinizelli e in tutta la zona circostante in quanto inquinata.

La Girgenti Acque, infatti, ha reso noto che gli esami avrebbero dato “parametri microbiologici non conformi nelle cisterne idriche delle utenze ubicate in via Guinizzelli ai civici 4 e 8” e per questo è stata sospesa l’erogazione in via cautelativa inibendo “l’uso dell’acqua presente per uso umano e potabile nei serbatoi e cisterne dell’intera zona”.

L’ordinanza è in vigore fino a cessato bisogno.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su