Tu sei qui
Home > Attualità > Ospedale di Canicattì. Granata incontra Lo Bosco: in serio pericolo la Cardiologia

Ospedale di Canicattì. Granata incontra Lo Bosco: in serio pericolo la Cardiologia

ospedale barone lombardoGianluca Granata stamattina ha incontrato il direttore sanitario dell’Asp 1 di Agrigento, Silvio Lo Bosco, che ha confermato che “l’U.T.I.C. cardiologica del presidio ospedaliero di Canicattì non risulta confermata”.

Spiega Granata: “Ho rappresentato al direttore Lo Bosco la gravità di tale scelta che di fatto ha costituito e costituisce un salvavita per migliaia di cittadini di Canicattì e dei paesi limitrofi e che il nostro territorio non può subire l’ennesima mortificazione di essere privato di un presidio così importante. Devo dire, per onestà intellettuale, che da parte della direzione ASP di Agrigento ho riscontrato il massimo impegno affinché tale provvedimento non si concretizzi tanto che che il direttore sanitario mi ha mostrato diverse note nella quali si ribadisce la necessità che U.T.I.C. si mantenga a Canicattì.

Su mia sollecitazione – aggiunge – mi ha manifestato la disponibilità a inviare in Regione – Assessorato alla Sanità – un’ulteriore nota nella quale si rappresenta l’esigenza della permanenza del servizio di unità coronarica cardiologica prevista anche dall’atto aziendale approvato.

Comprendete bene che il problema esiste ed è molto concreto a causa di scelte miopi che impongono dei tagli sopratutto nella sanità senza verificarne le conseguenze. Ho provveduto a informare il sindaco di Canicattì che, insieme ai sindaci dei Comuni limitrofi, sono sicuro chiederà un incontro con l’assessore regionale alla Sanità ovvero adotterà le iniziative che ritiene più opportune. Anche il consiglio comunale di Canicattì sono sicuro farà la sua parte approvando un documento da inviare in Regione.

È necessario insomma – conclude – che chiunque faccia la sua parte. Per quello che mi riguarda io continuerò nel mio impegno e sarò sempre accanto ai miei concittadini”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su