Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > “Duty Free”. Chiesto il ripristino degli arresti per Campione, Leto e Daiana

“Duty Free”. Chiesto il ripristino degli arresti per Campione, Leto e Daiana

campione-girgenti-acqueLa Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto nuovamente gli arresti per Marco Campione, presidente di Girgenti acque; del dipendente Michele Daiana; del direttore della Agenzia delle entrate di Agrigento, Pasquale Leto.

I tre sono accusati di corruzione nell’ambito dell’operazione denominata “Duty Free”, inchiesta che ipotizza un giro di mazzette e favori tra i due enti.

Il Pm si è rivolto alla Cassazione per chiedere il ripristino dei domiciliari, revocati dal Tribunale del Riesame di Palermo che aveva scarcerato i tre parlando di “mere ipotesi investigative”.

Le udienze sono fissate per metà marzo

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su