Tu sei qui
Home > Sport > Calcio. L’angolo dei risultati, dall’Eccellenza alla Terza Categoria

Calcio. L’angolo dei risultati, dall’Eccellenza alla Terza Categoria

calcioCome ogni lunedì eccovi i risultati di tutte le squadre agrigentine e nissene impegnate nei campionati dilettantistici.

ECCELLENZA

A sei giornate dal termine del campionato il Gela Calcio rischia di aver compiuto uno strappo decisivo per le sorti del campionato. I biancazzurri infatti hanno vinto 2 – 1 a Mazara con i gol di Bonaffini e Mincica e ringraziano il Kamarat che, impegnato nella lotta salvezza, ha sgambettato l’altra (ormai ex) capolista Dattilo Noir battendola 2 – 1 e spedendola a – 3 dalla squadra nissena. A – 3 anche la Sancataldese che ha battuto 3 – 1 il Cus Palermo (Montalbano, doppietta Prezzabile). Una vittoria importante anche per Kamarat e Pro Favara (che ha pareggiato 1 – 1 in casa del Parmonval col gol di Grippi) che salgono a + 4 sui palermitani che oggi retrocederebbero ma che hanno una partita in meno. A + 5 sulla zona salvezza il Mussomeli che ha pareggiato a reti inviolate contro l’Atletico Campofranco, tranquillo a metà classifica, mentre a + 6 il Raffadali dopo lo 0 – 0 ad Alcamo.

PROMOZIONE

Vincono le prime quattro della classe lasciando inalterata la classifica. La Nissa ha vinto 2 – 0 contro l’Aragona, il Licata 2 – 0 contro la New Team Ragusa, il Ragusa Calcio 4 – 0 contro la Polisportiva Palma e il Canicattì 1 – 0 contro l’Atletico Caltanissetta. Sconfitta invece per l’Atletico Gela in casa e per mano del Casteltermini che continua a inseguire la salvezza. Gli agrigentini sono penultimi (davanti al Palma ormai con in piede in Prima) a pari punti col Comiso e sotto di un punto rispetto a Atletico Caltanissetta, Ravanusa, Macchitella Gela, New Team Ragusa (le ultime due con una partita in più) per una lotta salvezza che si preannuncia molto combattuta. La doppietta di Cimino ha permesso al Ravanusa di battere il Marina di Ragusa e scavalcare il Comiso mentre il Macchitella Gela viene trascinato nelle sabbie mobili dopo la sconfitta 3 – 0 a Santa Croce Camerina

PRIMA CATEGORIA

Nel girone A il Salemi allunga ai danni della Polisportiva Cianciana che ha pareggiato 1 – 1 a Campobello di Mazara ed è stata agganciata al secondo posto dal Ribera che ha superato 2 – 1 il Fulgatore. Quarto posto in coabitazione, a – 5 dalla vetta, per Trapani, Giuliana e Sciacca che ha battuto 1 – 0 il Real Unione.

Due vittorie e un pareggio per le nissene nel girone H. Il Real Suttano ha avuto vita facile contro il Gangi con un rotondo 3 – 0 mentre il Serradifalco ha battuto 2 – 1 il Città di Nicosia. Bel pareggio per il Mussomeli che è andata a pareggiare 1 – 1 in casa della capolista Geraci agganciando lo Spartacus con cui lotterà fino alla fine per evitare il playout.

SECONDA CATEGORIA

L’Empedoclina, saldamente prima, è stata sconfitta 1 – 0 a Vallelunga. A sei lunghezze dalla capolista troviamo l’Armerina che ha battuto 3 – 1 la Virtus Bivona, ultima, menre a sette troviamo proprio il Vallelunga e il Fabaria che ha battuto 2 – 0 il Comunità Frontiera. Quitno psoro per il Sommatino che ha riposato e il Grotte che ha una partita in più ed è stata sconfitta 3 – 1 ad Acquaviva che allunga sul fondo della classifica sul Bivona adesso distanziato di tre punti. In chiave salvezza importante vittoria 3 –  1 dell’Atletico Aragona sul Villahermosa

TERZA CATEGORIA

Il girone agrigentino non regala sorprese: vincono le prime sei della classe e perdono le altre lasciando tutto inalterato in classifica. E allora ecco tutti i risultati del weekend: Città di Joppolo vs River Platani 0 – 5; Akropolis Calcio vs Gemini Calcio 1 – 3; Città di Montallegro vs Calamonaci 2 – 0; La T. A. N. A. Fc vs Muxar 1 – 4; Campobello A. D. vs Quisquinense Santa Rosalia 2 – 0; Burgio Calcio vs Atletico Licata 0 – 3.

Stesso copione nel girone nisseno eccezion fatta per il rinvio di Riesi – Nuova Pro Nissa. Non cambia nulla in classifica con le prime vincenti e le ultime perdenti. Questo il quadro. olimpica vs Amatori Gela 2 – 0; Marianopoli vs Gear Sport 0 – 3; Sicilianamente vs Accademica Mazzarinese 1 -0; Niscemi vs Città di Niscemi 0 – 2.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su