Tu sei qui
Home > Costume e Società > “Patrimonio culturale in Sicilia: il futuro può attendere?”, sabato dibattito ad Agrigento

“Patrimonio culturale in Sicilia: il futuro può attendere?”, sabato dibattito ad Agrigento

ValleDeiTempli_1Casa Sanfilippo, Parco archeologico della Valle dei Templi,  sabato 27 febbraio,  ospiterà una piazza tematica sui Beni culturali in Sicilia. Un’occasione di confronto e di dibattito sul patrimonio culturale dell’isola e, soprattutto, sul suo futuro.

Dopo i saluti di Giuseppe Parello, direttore Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, si passerà all’introduzione di Gianfranco Zanna, presidente regionale di Legambiente Sicilia. A seguire interverranno: Calogero Firetto, sindaco di Agrigento e presidente del Distretto turistico Valle dei Templi, Pino Grado, ex dirigente generale dell’Assessorato regionale Beni culturali, Fabio Granata, direttore generale Distretto SudEst, Silvia Mazza, giornalista del Giornale dell’Arte, Florinda Saieva, co-fondatrice della Farm Cultural Park di Favara.

Inoltre sono stati invitati a partecipare: Gaetano Pennino, dirigente generale Assessorato regionale Beni culturali e Carlo Vermiglio, assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana

Coordina i lavori Paolo Tuttoilmondo, ufficio di presidenza Legambiente Sicilia

 

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su