Tu sei qui
Home > Cronaca Bianca > Delia. Stasera secondo appuntamento con “Cinema(u)tografo”

Delia. Stasera secondo appuntamento con “Cinema(u)tografo”

di caro giuseppeDelia. Stasera alle 20.30 nel salone parrocchiale della chiesa Madre secondo appuntamento con il “Cinema(u)tografo”, ciclo di visioni e riflessioni su film accomunati da un unico tema: il Perdono e la Misericordia.

Loading...

Il tema del percorso è “Settanta volte sette. Il Perdono: oltre la vendetta, al di sopra del castigo” ed è curato da Giuseppe Di Caro che curerà lo stesso percorso nella Pontifica Facoltà Teologica di Sicilia in Palermo.

Stasera si rifletterà sul tema “Oltre ogni frontiera. Il perdono (che non muore) e la speranza (che vive in eterno)” attraverso la visione del film “The way back”, scritto e diretto da Peter Weir, basato sulle memorie di Slawomir Rawicz “Tra noi e la libertà” e interpretato da Jim Sturgess, Colin Farrell, Ed Harris, Saoirse Ronan e Mark Strong.
Il film narra di un tenente dell’esercito polacco che viene accusato di spionaggio e condannato a 20 anni di lavori forzati in un gulag siberiano. Dopo un periodo di prigionia, assieme a sei carcerati, organizza l’evasione dal gulag, così nel 1941 assieme ai suoi compagni si avventura in una disperata fuga, che porta questi uomini a percorrere migliaia di chilometri attraversando la ferrovia transiberiana e il deserto del Gobi e patendo fame, gelo e malattie, fino ad arrivare in India.

Questo percorso, voluto da don Carmelo Carvello e curato da Giuseppe Di Caro, si lega fortemente all’ormai prossimo Giubileo del Perdono e della Misericordia e quindi è in perfetta sintonia con la bolla papale “Misericordia vultus” e con la lettera pastorale “Misericordia Domini” di Mons. Mario Russotto.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su