Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Ieri l’udienza di convalida per il tunisino che si scaglió contro i Carabinieri

Ieri l’udienza di convalida per il tunisino che si scaglió contro i Carabinieri

carabinieriSi é svolta ieri l’udienza di convalida per G.A. , il tunisino arrestato dai carabinieri di Racalmuto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il tunisino si era reso protagonista di una serie di aggressioni nei confronti di una minore e dei militari dell’arma.
Davanti al Tribunale di Agrigento, dr.ssa Ermelinda Marfia, è comparso l’indagato, difeso dall’avvocato Luigi Reale. Contrariamente alla richiesta del pubblico ministero che chiedeva la custodia cautelare in carcere, Il giudice a scioglimento della riserva ha deciso di applicare solo l’obbligo di firma come richiesto dal difensore del tunisino. Dinanzi lo stesso giudice si è celebrato il giudizio direttissimo per il quale il tribunale ha concesso un termine a difesa chiesto dal difensore. Per le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni su minore si procederà con un separato procedimento penale.

Loading...

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su