Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì rischia di perdere l’Agenzia delle Entrate

Canicattì rischia di perdere l’Agenzia delle Entrate

agenzia-entrate-600x335Canicattì. La città di Canicattì potrebbe perdere la sede dell’Agenzia delle Entrate. L’allarme è stato lanciato nel corso di un incontro che sì è svolto in Municipio alla presenza del presidente provinciale dei commercialisti Salvatore Russo, del sindaco Vincenzo Corbo e di numerosi addetti ai lavori.

In pratica nell’ambito della spending review il Governo ha deciso di tagliare numerose sedi periferiche dell’Agenzia delle Entrate e tra queste ci sarebbe anche quella di Canicattì. Per questo motivo è stata organizzata per domani alle 17 una conferenza di servizi che si svolgerà nella sala giunta del comune di Canicattì alla quale sono stati invitati il Prefetto di Agrigento Nicola Diomede e i sindaci di Campobello di Licata, Naro, Camastra, Castrofilippo, Grotte, Racalmuto e Ravanusa. Obiettivo: investire direttamente nella questione il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Pubblicità EuroBet

Articoli Simili

Su