Tu sei qui
Home > Politica > Sindaco di Delia invia lettera di protesta all’Enel per il ritardo delle notifiche

Sindaco di Delia invia lettera di protesta all’Enel per il ritardo delle notifiche

bancheri sindacoDelia. Il sindaco di Delia Gianfilippo Bancheri ha scritto e inviato una lettera di rimostranza all’Enel per segnalare il malcontento dei cittadini che lamentano ritardi e disservizi per quanto riguarda le bollette.

Loading...

I nostri concittadini  – scrive Bancehri – lamentano il tardivo recapito delle Vostre bollette che arrivano a destinazione già scadute, comportando un aggravio di spese, con more aggiuntive ingiustificate, poiché il problema non dipende dai Vostri utenti ma piuttosto è di Vostra responsabilità. Inoltre, alcuni cittadini hanno ricevuto il sollecito di pagamento tramite raccomandata il cui costo è ancora a carico del soggetto ricevente. Nel rammaricarci di quanto sopradetto auspichiamo una veloce e positiva risposta a cotale seccatura”.

Articoli Simili

Loading...
Copy
Su