Zagłębie Sosnowiec non smette mai di sorprendere. Collins lascia il club dopo quattro mesi

Zagłębie Sosnowiec ha ufficialmente salutato la Prima Lega. La squadra guidata da Marek Saganovski non ha alcuna possibilità di sopravvivere. Il club si troverà presto ad affrontare cambiamenti non solo in ambito sportivo, ma anche in quello organizzativo. Rafael Collins ha rilasciato una dichiarazione sull’argomento.

Il comunicato integrale del socio di maggioranza è piuttosto lungo, quindi riportiamo le parti più interessanti:

All’inizio della tournée primaverile, dopo aver firmato il contratto con il Comune di Sosnovice, ho chiesto di dirigere la squadra dell’allenatore associato a Zagopi Lubin, che è venuto a Sosnovice con il suo staff. Il candidato per la nuova posizione di direttore sportivo era l’ex presidente Zagłębie Lubin. A causa delle discrepanze relative ai termini del contratto, non è stato raggiunto alcun accordo e tutte le parti si sono separate con un senso di rispetto reciproco.

Un altro candidato molto vicino a prendere la guida della squadra è Marek Saganowski. A causa della mancanza di flessibilità non è stato raggiunto alcun accordo. Non si trattava della mia flessibilità o di quella del mio allenatore Saganovsky. La terza scelta era l’allenatore Chakevich. 30 minuti dopo la firma del contratto da parte dell’allenatore Chackiewicz, ai media è stata diffusa l’informazione che Rafael Collins ha un piano per portare in campo l’ucraino dalla Pro Star. Questa è stata la prima “fuga di notizie”, e in effetti il ​​primo di numerosi pezzi del puzzle destinati a minare la credibilità del progetto.

Durante la conferenza stampa mi sono presentato ai tifosi e ho spiegato il progetto che speravo di realizzare. Il giorno dopo, l’ufficiale di polizia è venuto al club e ha confiscato 500.000 zloty polacchi. Del debito totale, che ammontava a circa 2 milioni di PLN. L’acquisizione riguarda un prestito le cui condizioni erano, a mio avviso, sfavorevoli al club. Dopo poco tempo il conto venne sbloccato, ma ormai ogni zloty investito veniva confiscato, cosa che ci legava completamente le mani. Per questo motivo per noi il mercato di fatto si è concluso e abbiamo dovuto affidarci a giocatori liberi selezionati dal nuovo direttore sportivo e allenatore Čačević, che è arrivato al club con un curriculum davvero impressionante. Ecco come sono andate le mie prime 24 ore al club.

0,7% – A qualcuno potrà sembrare divertente, ma questo è un business e ci sono tanti soldi in gioco, a volte devi mettere il dito nell’acqua per controllare se fa freddo, se è paludoso o… …fossa settica. Ottimizzare il rischio è fondamentale, soprattutto quando si ha fretta. Molte cose accadute nel club sollevano i miei seri dubbi. Sto pensando a diverse opzioni, forse ne parlerò più in dettaglio un giorno.

Collins: Da quando sono arrivato, alcune persone hanno cercato di ottenere ciò che volevano, mentre altre si sono tirate indietro, hanno mentito e manipolato

Non intendo marchiare con la mia faccia e il mio nome molti degli oggetti che trovo nell’orbita di Zagłębie Sosnowiec. Forse le persone arriveranno e si “adatteranno” in determinate circostanze, e forse non tutti hanno una spina dorsale morale simile e certi tipi di comportamento sono accettabili per loro, non per me. Dal mio arrivo al club sono successe cose molto strane. Alcuni volevano prendersi in giro, facevano strane proposte, altri mentivano, manipolavano e presentavano argomenti ai giornalisti con l’obiettivo di falsare la mia attività nel club.

Il presidente Cecinski ha ammesso nella sua dichiarazione che ci sono persone che non sostengono alcun cambio di proprietà, le stesse persone secondo me sono responsabili della distruzione di questo club da anni e finché saranno nel satellite Zaglebie Sosnowiec, le cose non miglioreranno. Tuttavia, ho chiesto due volte di modificare la scadenza per la presentazione della domanda per l’acquisto delle azioni di Zagłębie Sosnowiec Dopo diversi giorni ho deciso di non partecipare al bando. Ciò che vidi mi terrorizzò e decisi che finché non ci fosse stata una vera rivoluzione, quello non era il posto adatto a me.

Collins: Difenderò la cifra dello 0,74%. A Zagby non sono caduti a testa in giù [WYWIAD]

READ  Sveliamo il piano di Michał Probierz. Decisioni importanti dell'ultimo minuto

Vorrei inoltre informarvi che abbiamo raggiunto un accordo con l’Associazione dei tifosi e che è già stata presentata una richiesta formale al Consiglio di vigilanza della Zagłębie SA per l’approvazione della vendita delle mie azioni all’Associazione dei tifosi il 25 maggio, che è la data del mio contratto. Con la fine della città. Da quel momento in poi, come comproprietari, i tifosi avranno accesso a molti documenti, angoli e fessure precedentemente inaccessibili, indipendentemente dal fatto che il club rimanga nelle mani della città o che venga trovato un nuovo proprietario. (Anche del periodo in cui dirigevo il reparto atletico).

Spero sinceramente che questo sia il primo passo serio verso il consolidamento della gestione di questa azienda. Il sindaco, in quanto proprietario di maggioranza, ha già accettato un simile accordo, di cui sono molto grato. Per mia decisione e per decisione dei fan, il ricavato della vendita sarà devoluto alla Collins Brothers Foundation.

Infine, non è vero che “le persone intorno al club” siano responsabili di ogni decisione. Nonostante le circostanze molto difficili, molte decisioni sono state prese da me e, come potete vedere dai risultati, erano sbagliate, quindi vorrei scusarmi con i tifosi. Vorrei ringraziare l’allenatore Marek Saganowski perché finalmente mi ha convinto ad unirmi alla squadra in un momento molto difficile per lui. Gli auguro tranquillità e successo nel suo nuovo progetto di team building. Spero che i giornalisti possano finalmente riportare fedelmente gli eventi accaduti a Zaglebie Sosnowiec, perché loro sono responsabili anche del calcio polacco.

Collins ha concluso sottolineando che il suo contratto con il quale dirige il dipartimento sportivo dello Zagope Sosnowiec scadrà il 25 maggio di quest’anno. Ha anche scritto che si è rammaricato del fallimento del suo piano e ha augurato al club il successo nel prossimo futuro.

READ  Michał Probierz ha rivelato i suoi documenti. Ampio programma per Euro 2024

Maggiori informazioni su Zibebe Sosnowiec:

piede. Neolingua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto