Un’altra morte durante un’escursione nella stagione calda in Grecia

Il corpo di un turista olandese è stato ritrovato sabato sull’isola greca di Samos. L’uomo era scomparso da domenica scorsa, quando era stato visto passeggiare lì con il caldo. Finora, quattro persone sono morte in modo simile di recente in Grecia, che soffriva di temperature estremamente elevate. La ricerca di altro continua.

Un turista olandese scomparso è stato trovato morto sabato mattina presto sull’isola greca di Samos. Con l’aiuto di un drone dei vigili del fuoco, il corpo di un turista di 74 anni è stato ritrovato in un burrone, a circa 300 metri da dove era stato visto l’ultima volta domenica, mentre faticava a camminare per il caldo.

Cerca i perduti

Le autorità greche stanno ancora cercando almeno quattro persone scomparse negli ultimi giorni.

Venerdì è stata denunciata la scomparsa di due turisti francesi a Sikinos, un’isola isolata nell’arcipelago delle Cicladi nel Mar Egeo con una popolazione di meno di 400 abitanti. Le due donne, di 73 e 64 anni, hanno lasciato gli alberghi per incontrarsi.

Giovedì l’albergatore ha denunciato la scomparsa di un turista americano di 70 anni sulla piccola isola di Mathraki, sulla punta nordoccidentale della Grecia. Secondo i media, i forti venti hanno impedito alla polizia e ai vigili del fuoco di raggiungere l’isola per iniziare la ricerca della persona scomparsa.

Sull’isola di Amorgos, le autorità stanno ancora cercando un turista di 59 anni, scomparso martedì mentre faceva un’escursione da solo in una giornata molto calda.

Temperature elevate e morti

Il 5 giugno, un turista olandese di 67 anni è morto di infarto sull’isola di Creta. I media locali hanno riferito che la causa della sua morte è stata un’insufficienza cardiaca dovuta alla febbre alta. Il giorno dopo, sempre sull’isola di Creta, un turista francese di 70 anni è morto mentre camminava su una spiaggia deserta. Giovedì, un uomo di 80 anni ha lasciato da solo il suo albergo a Creta ed è stato trovato morto vicino a un sito archeologico vicino alla città di Malia, a circa 30 chilometri da Heraklion.

READ  Un guaritore del Malawi ha promesso di resuscitare i morti. E' nei guai adesso

Il dottor Michael Mosley, il famoso presentatore televisivo e autore britannico, è stato trovato morto domenica scorsa sull’isola di Symi.

I media informano i turisti sui pericoli delle escursioni con il caldo. Sabato le temperature in tutta la Grecia sono state di oltre 10 gradi inferiori rispetto a giovedì, quando avevano raggiunto quasi 45 gradi Celsius. Da domenica è previsto un nuovo aumento.

Temperature massime in Grecia sabatowetteronline.de

PAP, tvnmeteo.pl, AP, corrispondente greco

Fonte immagine principale: Kostas Baltas/Anadolu/Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto