- Advertisement -spot_img
HomeTechTwitch: tutti i segreti del successo

Twitch: tutti i segreti del successo

- Advertisement -spot_img

Il ventunesimo secolo ha rappresentato un punto di svolta per l’umanità intera. In particolare, è stata la tecnologia a fare passi da gigante. Non ce ne rendiamo più conto, perché l’utilizzo di dispositivi elettronici come smartphone e tablet è un’abitudine radicata, ma fino a un decennio fa questo era tutt’altro che scontato.

Insomma, il mondo è cambiato, e in questo senso uno degli avvenimenti principali si è verificato nel 2007, quando Justin Kan ed Emmett Shear hanno creato la piattaforma di contenuti video Justin.tv. Nonostante un successo non proprio eclatante, soprattutto se confrontato con quello di YouTube (nato proprio in quegli anni), Justin.tv è stato, a tutti gli effetti, il precursore di Twitch.

Quattro anni dopo la sua fondazione, ovvero quando i contenuti a tema videogiochi cominciavano a diventare sempre più popolari, è arrivata la trasformazione definitiva. La piattaforma fondata nel lontano 2007 si è tinta di viola (colore tematico di Twitch) e ha iniziato la sua ascesa inarrestabile.

Da quel momento in avanti l’hub creato da Kan e Shear è diventato il punto di riferimento assoluto per i videogiocatori, liberi di streammare le proprie sessioni di gioco davanti a un pubblico libero di interagire. È una rivoluzione, che nel 2014 ha addirittura spinto Amazon a investire quasi un miliardo di dollari per acquisirlo.

A distanza di 8 anni, i numeri parlano chiaro. La piattaforma è tra le principali fonti di trasmissioni dati in rete, e nel marzo 2020 ha stabilito il record mondiale di 150 milioni di connessioni uniche. Giusto per chiarire, non si tratta più solo di un luogo per il gaming. Anzi, l’offerta è tra le più variegate in circolazione e poco ha da invidiare a quella televisiva. Su Twitch si cucina, si canta, si balla e, soprattutto, si parla.

READ  STALKER 2 cambia nome. Tutto a causa dell'invasione dell'Ucraina
READ  GTA V è migliore su PS5 che su PC. Digital Foundry sta analizzando la versione di prossima generazione del gioco

Inoltre, non è raro che la piattaforma venga utilizzata da personaggi famosi. L’esempio più recente è quello della Bobo Tv, che in poco tempo ha raggiunto il più alto numero di spettatori in Italia. A questo punto, però, sorge spontaneo chiedersi quali siano i segreti dell’ascesa di un fenomeno di portata mondiale.

Il motivo più importante del successo di Twitch, forse, è il suo essere in linea con le esigenze dei consumatori di oggi. Questo, come vedremo a breve, ha molte declinazioni. In generale, comunque, l’utenza è sempre più attratta dai contenuti in diretta. Lasciando un attimo da parte gli eventi sportivi, che mantengono la loro popolarità, il trend è visibile anche in mondi come quello dei giochi online. Un esempio su tutti è rappresentato dall’esperienza live di PokerStars Casino, che offre ai suoi utenti la possibilità di giocare a titoli come le roulette e il blackjack, ma in tempo reale e con dealer in carne e ossa.

Scendendo più nel dettaglio, un elemento portante alla base dei risultati ottenuti da Twitch negli ultimi anni è che agli spettatori viene data la possibilità di sentirsi parte di una community. Questo è un aspetto tanto cruciale quanto sottovalutato, soprattutto dalle vecchie generazioni. Sui canali Twitch si interagisce, non solo con lo streamer ma anche con gli altri utenti presenti in chat. Non è poi raro che l’interazione prosegua su social più “intimi” come WhatsApp e Telegram, dove i membri delle community arrivano anche a stringere delle amicizie.

Un altro fattore da tenere in considerazione, soprattutto quando si parla di canali di gaming, è che Twitch è un fonte di apprendimento. Guardare i cosiddetti “pro player”, videogiocatori particolarmente esperti, è un modo innovativo ed estremamente efficace di migliorare le proprie performance videoludiche. Questo può essere utile anche a chi sente il bisogno di arricchire la sua esperienza, pur considerando i videogiochi un semplice hobby, ma il discorso cambia sensibilmente quando si parla di eSports.

READ  GTA V è migliore su PS5 che su PC. Digital Foundry sta analizzando la versione di prossima generazione del gioco
READ  L'episodio di Elden non è affatto troppo difficile

Si tratta di titoli competitivi, che negli ultimi anni sono regolati e gestiti da vere e proprie federazioni. Quello degli sport elettronici è un mondo in costante espansione e non sono pochi i giovani di oggi che aspirano a una carriera di questo tipo.

Anche in questo senso, Twitch rappresenta una risorsa preziosa per le nuove generazioni. In generale, la sua crescita esponenziale è il segno inequivocabile di un cambiamento che sembra destinato a continuare a lungo.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here