Successo cinese e ansia americana: “Partecipiamo a una nuova corsa allo spazio”

Questo è il successo storico e spaziale della Cina. La loro sonda è atterrata sul lato oscuro della Luna. Si tratta di un risultato senza precedenti e non fa altro che aumentare la credibilità di Pechino, che dichiara che diventerà un gigante spaziale entro 20 anni. Gli Stati Uniti sono più preoccupati per le azioni della Cina.

Il resto del mondo può solo sognare una manovra del genere: la sonda Chang’e 6 è atterrata senza problemi all’interno del cratere Apollo, al polo sud della Luna, sul lato opposto di questo corpo celeste. A parte Pechino, nessun altro lo ha fatto prima.

– Può sembrare divertente, ma l’obiettivo principale di questa missione lunare è tornare sulla Terra. Ma torniamo sulla Terra con campioni di materia lunare – afferma il dottor Krzysztof Kanawka, presidente di Blue Dot Solutions.

In totale, la sonda raccoglierà circa due chilogrammi di campioni, da e sotto la superficie della sfera d’argento.

– Per la prima volta nella storia dell’umanità, verranno prelevati campioni dalla parte invisibile della Luna. Se avremo successo, sarà un importante passo avanti tecnologico, dice Yi Bijian, scienziato dell’Accademia cinese delle scienze.

Per la Cina la missione non ha solo una dimensione scientifica

Le rocce lunari nella capsula verranno confrontate sulla Terra con quelle sul lato visibile. Ciò consentirà agli scienziati di comprendere meglio il nostro satellite naturale.

– La Cina ha scelto una regione interessante. È probabile che contenga materiale proveniente dall’interno della Luna, in particolare dal mantello lunare, che potrebbe essere freddo dal punto di vista scientifico – dice Przemysław Kanawka.

READ  Google distruggerà il tuo smartphone in nome della pubblicità

Per la Cina la missione non ha solo una dimensione scientifica, ma anche una dimensione propagandistica. Sono stati i primi a scoprire questa parte della luna utilizzando strumenti provenienti dall’Europa. Inoltre, hanno inviato lì un veicolo misterioso.

-Questo rover è davvero molto piccolo. Probabilmente ha una dimensione di circa dieci centimetri e non contiene più di uno strumento scientifico, che è probabilmente un rilevatore a infrarossi. Si tratta quindi di qualcosa di più di una semplice prova che la Cina è in grado di costruire e utilizzare piccoli rover sulla Luna – afferma Przemyslaw Kanaoka.

Leggi anche: Una sonda spaziale cinese è atterrata sul lato oscuro della Luna

La sonda spaziale cinese Chang’e-6 è atterrata sul lato oscuro della Luna Reuters

I piani ambiziosi della Cina

Per più di un decennio, il Regno di Mezzo ha sviluppato il suo programma lunare. Nel 2013 sono diventati il ​​terzo paese ad atterrare lì, sei anni dopo sono stati i primi a inviare un rover sul lato opposto e nel 2020 hanno raccolto campioni dal lato visibile e li hanno riportati sulla Terra. I piani sono considerati più ambiziosi, il che solleva preoccupazioni, tra l’altro, negli Stati Uniti.

Riteniamo che molti dei loro cosiddetti programmi spaziali scientifici siano in realtà iniziative militari. Secondo me, stiamo partecipando a una nuova corsa allo spazio – commenta Bill Nelson, amministratore della NASA.

Il programma di Chang’e dovrebbe culminare in una missione con equipaggio e poi nella costruzione di una stazione di ricerca.

D’altro canto, si prevede che il ritorno americano sulla Luna avvenga entro due anni, o forse più tardi. – Se i cinesi arrivassero prima, potrebbero dire: questo è il nostro territorio, state lontani – avverte Bill Nelson.

READ  Il rover Perseverance continua il suo viaggio su Marte. Colpisci le rocce come se fossero popcorn

Guarda anche: Una galassia vicina all’inizio dell’universo. Non capiscono perché sembra così

La Cina non si ferma al Silver Globe. La loro stazione spaziale è già in orbita attorno alla Terra e i loro piani includono la raccolta di campioni da Marte, l’invio di una sonda su Giove e la costruzione di una navetta a propulsione nucleare. Il Regno di Mezzo dichiara che diventerà la principale potenza spaziale nel 2045.

Fatti sul mondo TVN24 BiS

Fonte immagine principale: Reuters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto