Scatto di Robert Fico Jerzy Dziwulski: Il confine è stato attraversato

È stato ospite di Agnieszka Gozdyra alla “Discussione di oggi”. Jerzy DziwulskiChi era responsabile della protezione del presidente Aleksander Kwasniewski. Il giornalista ha chiesto all’ex poliziotto come commenterebbe gli avvenimenti di oggi in Slovacchia, dove il 71enne ha sparato al primo ministro Robert Fico “Non è d’accordo con la politica del governo perché, tra l’altro, i media sono sotto attacco”. Lui ha spiegato.

Jerzy Dziulski commenta l’aggressione al primo ministro slovacco

La polarizzazione ha raggiunto livelli borderline. Se c’è una situazione in cui qualcuno che non è d’accordo con il Primo Ministro usa una pistola e cerca di ucciderlo, non posso dire nient’altro. SÌ Il limite è stato superato – Ha detto Dziwulski. – Puoi discutere, puoi discutere, ma per amore di Dio uccidi per motivi politici? Ha detto che non poteva commentare questo.

Vedi: Tentativo di assassinio di Robert Fico. Il mondo reagisce

– La gente dovrebbe sapere cos’è la protezione dei capi di Stato. Non è che nessuna sicurezza al mondo garantisca che la persona protetta non venga attaccata. Bene La protezione garantisce solo che, se il presidente o il primo ministro vengono attaccati, abbiano la possibilità di sopravvivere – E’ per spiegare.

– Questo è stato il caso del Primo Ministro slovacco. Dziwulski ha detto che gli agenti di sicurezza lo hanno raccolto da terra perché era caduto e lo hanno immediatamente costretto – scusate l’espressione – a salire in macchina, indipendentemente dal fatto che soffrisse molto o resistesse, e se ne sono andati.

L’ex guardia del corpo del presidente svela il “Santo Graal dei servizi”

L’ospite del “Dibattito di oggi” ha aggiunto che subito dopo aver lasciato il luogo dell’incidente, la sicurezza deve avvisare l’ospedale, che può prendersi cura del Primo Ministro. – Il Santo Graal per tutti i capi della sicurezza è impedire che un simile evento accada, ma se ciò sia possibile è un’altra questione. – Annunciare.

READ  C'è una decisione. Il presidente Zelenskyj ha firmato la nuova legge sulla mobilitazione

L’ex guardia del corpo del Presidente ha spiegato che una delle cose essenziali nel luogo in cui apparirà il Primo Ministro o il Presidente è Monitorare l’umore della società. Se ci sono commenti negativi o un clima di tensione, la sicurezza deve essere più vigile.

Vedi: Uccisione del primo ministro slovacco Robert Fico. Conto testimone

– Nel caso di Fico, si è avvicinato alle persone, dal punto di vista della protezione molto pericoloso. Se la sicurezza decidesse di spingere queste persone, ciò sarebbe visto come un’azione negativa per il primo ministro, ha detto Dziwulski.

Lo ha rivelato l’ex poliziotto nel caso Le visite ufficiali, quando i politici o i membri delle famiglie reali “entrano tra la folla”, sono spesso in prima fila “le persone giuste”.

Dziulski Ha fatto appello agli esperti – Ti scongiuro. Finché non guardi l’intero video dell’incidente, non provare a pensare o commentare. Ha detto che questo era un comportamento un po’ cattivo nei confronti delle persone che proteggevano il Primo Ministro. Allo stesso tempo ha aggiunto di essere preoccupato per il numero di colpi sparati in questo momento. – Ci sono stati cinque spari, troppi – Confesso.

Durante il programma si è tenuta una conferenza stampa in cui il ministro della Difesa Robert Kaliniak ha ammesso che “Non ci sono buone informazioni“.-Na dieci momento L’operazione dura tre ore. Le condizioni di salute di Robert Fico sono molto complesse – ha sottolineato.

– Il proiettile viene sparato più volte nella cavità addominale (come nel caso del presidente del Consiglio Fico – ndr). Istantanea di fine vita – ha detto Dziulski, sottolineando che lo sa per esperienza.

READ  La guerra della Russia con l'Ucraina. Giorno 800. Copertura in diretta

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto