Intel Thunderbolt Share o un cavo per controllarli tutti

Utilizzare più di un computer o trasferire file non è mai stato così facile. Tutto grazie alla nuova soluzione di Blue.

Intel Corporation Oggi è stata rilasciata una nuova interessante soluzione chiamata Condividi il fulmine. Adeguato Scarica una piccola applicazione (4,4 MB) Così puoi accoppiare i computer tra loro utilizzando un solo cavo. Ciò consente Trasferimento file veloce e sicuro se Controlla due dispositivi con un mouse e una tastiera.

Intel Thunderbolt Share funziona solo su Windows 10 e 11

Per utilizzare questa tecnologia, i dispositivi devono essere dotati di un connettore Fulmine 4 o 5, quindi parliamo principalmente di laptop e desktop più recenti. Tuttavia, la connessione può essere effettuata direttamente tramite una docking station o un monitor.

Uno degli usi più interessanti è sicuramente Utilizzo di un laptop come monitor aggiuntivo. Qui abbiamo a che fare con un’immagine non compressa e a bassa latenza. L’impostazione predefinita riguarda Full HD a 60 Hzma è anche possibile ottenere risoluzioni più elevate con frequenze di aggiornamento inferiori.

Intel Thunderbolt Share o un cavo per domarli tutti

Intel garantisce che l’utilizzo di Thunderbolt Share è sicuro. Il programma utilizza la protezione dei dati basata sulla tecnologia Intel VT-Drispetta i controlli di accesso degli utenti di Windows e consente solo l’accesso locale per determinati processi. La connettività è disponibile solo per le reti Thunderbolt.

Intel Thunderbolt Share o un cavo per domarli tutti

Numerosi grandi produttori sono interessati alla soluzione e stanno preparando computer e accessori adattati e certificati. La lettera include: Informazioni sulle aziende MSI, Lenovo, Acer, Kensington, Belkin se Scanner.

Intel Thunderbolt Share cambierà le nostre vite? NO. Si tratta sicuramente però di una soluzione comoda e gratuita che ridurrà i grovigli di cavi e l’utilizzo di chiavette e unità esterne. Soprattutto quando presentato Trasmissione molto più elevata rispetto ai media popolari.

READ  Cesare Bazura nello spazio. "orbita" tra le orbite di Marte e Giove

Aspetto: È la fine di un’era. Lo standard DDR3 appartiene al passato

Aspetto: NVIDIA ha un piano astuto. I prezzi aumentano e i profitti aumentano

Crediti immagine: Intel, Stephen Shankland/CNET

Fonte del testo: preparato da Malak

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto