NIL organizza corsi di lingua per medici polacchi e ucraini – Puls Medycyny

Il Centro di formazione professionale della Camera medica superiore organizzerà corsi di lingua ucraina per medici e dentisti polacchi volenterosi. Il governo locale ha anche annunciato che sta organizzando corsi intensivi di lingua polacca per medici ucraini.

Stai leggendo questo articolo come parte di un abbonamento a pagamento. Il tuo abbonamento è attivo

Saranno organizzati corsi di lingua per medici polacchi e ucraini.

iStock

La Camera medica superiore ha annunciato il 10 marzo di aver ricevuto richieste sulla possibilità di organizzare un corso per l’apprendimento delle basi della lingua ucraina.

“Per soddisfare le aspettative, vorremmo informarvi che nei prossimi giorni il Centro di formazione professionale della Camera medica superiore organizzerà corsi di lingua ucraina per medici e dentisti polacchi disposti a farlo”, si legge nella nota.

I medici e i dentisti interessati all’apprendimento della lingua ucraina sono tenuti a presentare domanda all’ODZ NIL All’indirizzo: [email protected] L’oggetto dell’e-mail deve includere: Registrati per imparare l’ucraino.

Dopo aver formato un gruppo di almeno 10 persone, il Centro di formazione professionale NIL organizzerà un corso di lingua intensivo “gestito da specialisti delle principali scuole di lingua polacca”. Le sessioni successive saranno organizzate in base al numero dei partecipanti.

NIL organizza anche corsi di lingua polacca per medici ucraini

Il governo locale ha inoltre informato che “Senza attendere le decisioni delle autorità pubbliche per assistere medici e dentisti dall’Ucraina e le loro famiglie, ODZ NIL organizzerà corsi intensivi di lingua polacca in due gruppi: corsi di base della lingua polacca e corsi di lingua medica per la certificazione riconoscimento… Ci aspettiamo che il corso Nozioni di base di polacco sia possibile anche per le persone più vicine Famiglia di medici e dentisti dall’Ucraina.

READ  Equinozio di primavera 2022. Qual è la sua data?

“Vogliamo che medici e dentisti ucraini, se decideranno di lavorare in Polonia, possano lavorare su un piano di parità con i medici polacchi dopo aver soddisfatto i criteri stabiliti dalla legge”, aggiunge la NIL.

L’iscrizione ai corsi di lingua polacca sarà coordinata dall’ODZ NIL insieme alle sale mediche distrettuali, che hanno la conoscenza più dettagliata di medici e dentisti ucraini e delle loro famiglie, fuggiti dalla guerra nella loro regione.

Leggi anche: NIL ha reso più facile per i medici comunicare con i pazienti ucraini

Avvocato sull’assunzione di medici dall’Ucraina: non vale la pena prendere scorciatoie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.