MSI ha preparato un mini PC. Puoi metterlo in mano

Non tutti i computer devono essere grandi. Prova di ciò è l’ultima proposta dell’azienda taiwanese MSI. Tuttavia, qualcosa per qualcosa: non è nemmeno un demone delle prestazioni.

Intel Corporation E AMD Hanno una gamma molto ampia di processori. La loro offerta comprende moduli per PC e workstation da gioco più efficienti, sistemi mobili e CPU con un consumo energetico molto basso. Oggi ci concentreremo su quest’ultimo, perché MSI Presentato il computer tascabile.

Il problema più grande potrebbe essere la RAM insufficiente

I taiwanesi hanno deciso di utilizzare i processori Intel Alder Lake-N A partire dal 2023, che utilizza solo core di tipo E ad alta efficienza energetica (architettura Grismont). Sono stati usati per creare Piccolo computer Per ufficio e applicazioni industriali.

MSI MS-C918 È un PC con dimensioni di 80 x 80 x 41 mm. Il suo cuore è un guaritore IntelN100attrezzato 4 core e 4 thread Con tempismo 3,4GHz E basso TDP 6 W. Il tutto è completato da un sistema grafico integrato 4 GB di RAM Tipo LPDDR5-4800MHz (saldato).

Quando si tratta di archiviazione dei dati, lo otteniamo qui Memoria eMMC da 128 GBEspandibile fino a 2TB grazie al lettore di schede microSD. Il codec audio non è divulgato, ma nel caso del controller di rete si tratta di un controller Gigabit Realtek RTL8111H-CG.

MSI ha preparato un mini PC.  Puoi metterlo in mano

I connettori disponibili includono: Con HDMI 2.0 Con il sostegno della Commissione elettorale centrale, DOUA USB 3.2 Gen 1Porta USB 2.0 e RJ-45. Quindi è molto umile. Lo completa Connettività wireless con WiFi 6E e Bluetooth 5.2.

MSI MS-C918 sarà presto disponibile per la vendita. Il prezzo proposto non è stato rivelato, ma si presume che sia “budget”. A prima vista si nota che non si tratta di un sostituto del classico computer di casa (pochissima RAM), ma piuttosto di un dispositivo per la navigazione in Internet, l’IoT o applicazioni industriali. Sembra così Un’alternativa definitiva al Raspberry Pi, ma basata sull’architettura x86.

READ  Circa 4 milioni di PLN per una carta pokemon. Hanno pagato così tanto per Pikachu

Aspetto: I produttori stanno preparando molte nuove schede madri

Aspetto: Sharkoon presenta un nuovo roditore. È piccolo, leggero e confortevole

Fonte immagine: MSI

Fonte testo: TechPowerUP, ed. re

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto