La guerra della Russia contro l’Ucraina è una guerra imperialista

La conferenza di due giorni, organizzata congiuntamente da Svizzera e Ucraina, è iniziata con i discorsi di apertura dei leader di decine di paesi, sia europei che non. Dall’America Latina, dall’Africa e dal mondo arabo.

Ho iniziato la riunione La presidentessa svizzera Viola AmherdLui ha sottolineato che l’obiettivo del vertice non è raggiungere un accordo di pace definitivo per l’Ucraina, ma piuttosto solo un primo passo verso il raggiungimento del consenso. Ha ricordato che la conferenza è stata dedicata principalmente a tre questioni e preoccupazioni: Sicurezza nucleare, sicurezza alimentare E Rispetto dei principi umanitari fondamentali – Il che, secondo la sua valutazione, non ha sollevato grandi controversie tra le due comunità.

READ  Le Nazioni Unite hanno condannato la Russia. Cinque paesi hanno votato contro la risoluzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto