La bella figura di Iga Świątek in Indian Wells. Halep non c’è più, ma la finale è qui

Il torneo di Indian Wells è, per molti versi, un momento di prova per Iga Świątek. È venuta qui con grandi possibilità non solo di avere successo in questo particolare evento, ma anche in classifica e nel suo intero futuro sportivo. È arrivata dopo una prestazione impressionante in Qatar, dopo una serie di partite vittoriose contro i suoi primi dieci rivali, e c’era pressione per mantenere vive quelle aspettative e speranze. Raszynianka poteva percepirlo, ma si è scoperto che non ha influito in alcun modo sul suo potenziale e sulla qualità del gioco. Anzi – come dimostra il match con Halep, l’ex leader della classifica WTA e campionessa di Open di Francia e Wimbledon, le ha dato più entusiasmo.

Le stelle stanno guardando e applaudono

La partita di Natale con Halep è stata seguita dalle più grandi star del tennis femminile: Martina Navratilova, che prima dell’inizio della competizione nel parco del tennis di Indian Wells si è soffermata sul successo della donna polacca, Caroline Wozniacki, che ha commentato la competizione . In California per Channel Tennis e Monica Seles, uno di loro è proprio sul campo. Un precursore del tennis, che Iga ha ben sviluppato dopo tanti anni. Questa ex attrice jugoslava è stata la prima, insieme a Stevie Graf, a recitare con forza, precisione e spietatezza, usando il proprio vantaggio.

Monica Seles proprio accanto al campo: guarda con quanta attenzione ho seguito l’azione in campo a Indian Wells e le fantastiche partite dell’IGA Świątek

Le star sono rimaste affascinate da come il tennista ventenne di Raszyn è cresciuto nelle ultime settimane. Iga Świątek è diventata il più grande torneo della WTA 1000 Series, in cui è imbattuta in questa stagione. Ha vinto cinque partite a Doha e ora cinque partite a Indian Wells. In loro, ha battuto tutti: campioni dello slam, concorrenti destri e mancini, atleti e concorrenti junior, concorrenti di alto livello e concorrenti assetati di successo. Con tutta una serie di concorrenti, con l’intero mondo professionale. Il suo prossimo grande attore è stata la ragazza di 30 anni di Costanza.

READ  Recuperare il ritardo con INT JC Jackson incombe con un segno di franchising

Swiatek vince alla grande

Iga sapeva di avere davanti a sé un avversario tosto ed esigente, che giocava a un livello molto più alto della sua classifica (n. 24) e il suo posto nel roster WTA indicherebbe il tredicesimo posto. È stato causato da un grande divario lungo la scorsa stagione e dai campionati mancati. Quando i problemi di salute sono scomparsi, Halep è tornato immediatamente. Stava anche facendo un ottimo lavoro a Indian Wells.

Swiatek ha iniziato le semifinali con grande fiducia, vincendo le sue tre partite di servizio senza dover difendere punti di sosta. E ha lanciato un attacco specifico. Nella sesta partita, si è “seduta” su un avversario esperto di Constanta e ha segnato un break. L’avversario non ha potuto prendere palla con il proprio passaggio. Era 4:2 per Iga e le prospettive per la fine del girone per ora sono ottime. Avevamo Świątek che suonava in stile imperiale.

Guarda come Świątek ha ottenuto la sua prima occasione. colpire!

Swiatek inseguito e come!

Iga ha confermato di sentirsi più sicura delle temperature più fresche in condizioni di “freddo del deserto” che durante il giorno. Nei quarti di finale, ha dato la demolizione a Madison Keys, con un superbo controllo del tiro. Questo era anche il caso di Halep, sebbene fosse in una posizione molto più alta dell’americana.

Tanti palloni tornati al fianco della donna polacca, e ovviamente ci sono state crisi sensibili per Iga. Sfortunatamente, ha perso la settima partita e Simona ha vinto le due successive. Da una certa dirigenza, all’improvviso erano 4:5 e dovevi inseguirlo. Iga era perseguitata – e come!

Guarda come molto probabilmente Swiatek ha concluso azioni importanti alla fine del primo set

Ho rotto la rete

Nella decima partita, hai inviato bombe intorno all’ultimo centimetro del traguardo e hai rapidamente recuperato il terreno perduto. Alla fine, questa partita ha visto un tiebreak, con Świątek di nuovo lungo in vantaggio. Stavano perdendo 0-2, 2-4, 4-6. Halep aveva duecento gettoni. Non le ha usate entrambe, anche grazie all’ottimo gioco in rete di Iga. Forse questo è l’elemento che il tennista ha imparato ultimamente. Il modo in cui hai terminato ogni scambio dovrebbe aver ottenuto il punteggio più alto. Nei momenti decisivi non ha commesso alcun errore. Ed è stato questo coraggio che le ha permesso di porre fine allo scambio di chiavi nel primo gruppo.

READ  40 La migliore san marco colori del 2022 - Non acquistare una san marco colori finché non leggi QUESTO!

Halep era furiosa per aver avuto l’opportunità di prendere l’iniziativa. Sapeva che quando Iga ha vinto il primo set, era praticamente impossibile muoversi dopo. Tutta l’energia che era stata prosciugata da lei e la frustrazione hanno preso il suo posto. È culminato con la distruzione del missile dopo aver lavorato ad alta velocità.

Grande dedizione di una donna polacca

Il secondo gruppo è iniziato con uno spettacolo di dedica di Ega Švitek. Ha combattuto per una delle palle in modo così altruistico che è caduta sotto la rete, ci è persino caduta dentro e ha mostrato che tipo di cuore hai per giocare qui. Non tralasciava nulla, non faceva pause, non cercava scuse a buon mercato. Stava giocando al meglio, situazione vantaggiosa per tutti. Aveva dei graffi, quella prima azione di gioco doveva esserle costata e danneggiata, ma ha reagito. Le sue ferite non hanno fatto male…

Guarda come Świątek, altruista, cercava di ottenere ogni palla nella partita contro l’Halep

Ma questa volta, è stata la prima a navigare sul suo sito web. Esattamente allora, quello che Halep poco prima. Nel sesto tempo. Simona aveva un vantaggio di 4:2 e lo ha perso proprio come nella parte precedente dell’Iga. Ma a differenza della polacca con un punteggio di 4:5, non riusciva più ad alzarsi.

Hai incontrato la nostra master class

Ho perso la partita 6:7(6), 4:6, riconoscendo la nostra classe di campioni. Si inchinò sotto il peso dei suoi colpi. Dopo la partita, la felice Ega ha lanciato la racchetta e ha iniziato a girare cerchi positivi con la mano. È stata una grande partita, una grande vittoria, grandi sentimenti, un grande successo…

READ  Stai zitto Radom! Lampo del colossale Saladino Parnas al KSW 68

Il modo in cui Swiatek ha battuto tutti i limiti in questa partita è stato semplicemente fantastico. Nei quarti di finale, ha avuto una Keys incredibilmente offensiva, e ora una tennista di un tipo completamente diverso, regolarmente per il dolore di Halep. Tutto era nelle sue mani. Iga è fantastica, Iga in assenza di Ashleigh Barty sta interpretando le migliori ragazze del tour in questo momento. In diversi continenti, in diverse condizioni climatiche e in diverse condizioni atmosferiche.

Guarda la grande gioia di Iga Świątek dopo aver raggiunto la finale a Indian Wells

Abbiamo un eroe in carne e ossa

Quello che speriamo venga confermato nella finale di domenica. Abbiamo un eroe in carne e ossa. Lo sappiamo già per certo. Non importa come sia finita l’ultima partita a Indian Wells. E ti ricordiamo solo che quando Swiatek è già in queste partite, semplicemente non perde. Richiamo: Parigi – 6:4, 6:1 con Sofia Kenin, Adelaide – 6:2, 6:2 con Belinda Bencic, Roma 6:0, 6:0 con Karolina Pliskova. E più recentemente – Doha 6:2, 6:0 con Annette Kontaveit. La quinta vittoria è a portata di mano. In questa forma, Świątek è il candidato indiscusso per il titolo.

calendario

pozzi indiani. Campionati WTA (premi totali $ 8,6 milioni)

semifinali

Iga Świątek (Polonia, 3 anni) – Simona Halep (Romania, 24 anni) 7:6 (6), 6:4 in un’ora. 49 minuti

Guarda lo snippet e tutta l’azione principale delle semifinali di Natale: Halep. E la gioia della straordinaria Iga!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.