Guerra in Ucraina. Putin ha incontrato Lukashenko. “Possiamo intervenire”

Dopo l'orario previsto alle 20:00, ora della Polonia Cremlino Iniziò l'incontro dei dittatori Alessandro Lukashenko IO Vladimir Alcuni. Il presidente russo ha affermato che il suo Paese “è sempre stato pronto alla pace con l'Ucraina”. Egli ha sottolineato che la Russia non si è mai rifiutata di risolvere pacificamente le sue controversie con l'Ucraina, anche se negli ultimi giorni il suo Paese ha intensificato gli attacchi contro infrastrutture vitali e civili.

Aspetto: La Russia è stata distrutta dai vampiri. Gli esperti non possono credere a quello che è successo

Presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelenskij Giovedì mattina ha annunciato che la Russia ha attaccato ieri sera le infrastrutture vitali del suo paese con più di 40 missili e circa 40 droni.

In risposta, la Dorn ucraina ha colpito le raffinerie russe, provocando una significativa riduzione della capacità di produzione di petrolio. Mosca è costretta, tra le altre cose, a importare carburante. Dalla Bielorussia.

Russia. Putin ha incontrato Lukashenko. C'erano parole sul “disarmo”.

Il bombardamento russo degli impianti energetici ucraini fa parte del processo di “disarmo” in Ucraina – ha detto Putin. “Sfortunatamente, recentemente abbiamo notato una serie di attacchi ai nostri impianti energetici e siamo stati costretti a rispondere”, ha detto il presidente russo, citato da Reuters.

Ha detto che la Russia ha effettuato questi attacchi nel quadro del “disarmo” in Ucraina perché i bombardamenti hanno avuto un impatto diretto sull'industria degli armamenti del paese. Lo ha aggiunto La Russia “non ha effettuato alcun bombardamento” in inverno per “ragioni umanitarie”.

Aspetto: È trapelata la registrazione di un generale russo. La Russia sta per invadere un altro paese

READ  TVP World torna in onda. Chi è il nuovo capo del canale?

Putin ha fatto riferimento anche alla conferenza di pace sull'Ucraina prevista per giugno in Svizzera. Il summit si terrà il 15 e 16 giugno presso il resort Bürgenstock vicino Lanterne“La Russia non è stata invitata.

Questo avrebbe dovuto sorprendere Putin. – Allo stesso tempo, dicono che senza la Russia la pace non sarà possibile – Egli ha detto. Ha anche aggiunto: “La Russia è contraria all'imposizione di piani per un accordo ucraino che non hanno alcuna relazione con la realtà”.

Lukashenko si dice pronto a “intervenire”

A sua volta Lukashenko ha affermato durante l’incontro al Cremlino che se la Svizzera volesse tenere una conferenza sull’Ucraina senza Mosca e Minsk, “potrebbe solo accettare un’escalation”.

Lui ha aggiunto che la Bielorussia sostiene la posizione della Russia nel processo di pace in Ucraina. Ha detto: Tutto è negoziabile oggi. Lukashenko stima che dopo l'attacco terroristico (di cui l'Isis ha rivendicato la responsabilità), le autorità russe non avrebbero dialogato con l'Ucraina, mentre Minsk potrebbe assumere il ruolo di mediatore.

– Non parlano con loro ed è improbabile che lo facciano. Se hai bisogno di aiuto con questa conversazione, possiamo intervenire”, ha sottolineato.

Aspetto: La Russia ha perso il “carro armato volante”. Sullo sfondo bombardamenti di artiglieria tra fratelli

Ha aggiunto che la Bielorussia è stata costretta a rafforzare i suoi confini “a causa della crescente presenza militare occidentale”. – I lituani stanno conducendo manovre e pianificando ulteriori esercitazioni a maggio. Abbiamo dovuto schierare le nostre unità e affrontarle. “Non so perché ne abbiano bisogno”, ha detto Lukashenko.

READ  Donald Tusk critica fortemente il comportamento di Andrzej Duda. "questo è inaccettabile"

Durante l'incontro sono state discusse anche le questioni occidentali. – Putin ha affermato che le affermazioni secondo cui la Russia potrebbe attaccare l'Occidente sono sciocchezze alimentate dai circoli dirigenti locali per giustificare la spesa per l'Ucraina.

Mac/Reuters

Per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto