- Advertisement -spot_img
HomescienceGli scienziati russi hanno chiesto la fine dell'invasione dell'Ucraina

Gli scienziati russi hanno chiesto la fine dell’invasione dell’Ucraina

- Advertisement -spot_img

Nel messaggio pubblicato Scienziati russi Ha descritto la guerra con l’Ucraina come “ingiusta” e “inutile”. I firmatari fanno notare che molti di loro hanno parenti, amici e colleghi in Ucraina e l’attacco stesso è un “cinico tradimento” delle precedenti generazioni di russi e ucraini che hanno combattuto insieme durante la seconda guerra mondiale.

Il messaggio l’ha notato davvero L’invasione dell’Ucraina isolerebbe la Russia e la renderebbe un paria internazionaleche impedirà il normale lavoro di ricerca in questo paese.

“La ricerca è impensabile senza la piena collaborazione con i colleghi di altri paesi. L’isolamento della Russia dal mondo significa un ulteriore declino culturale e tecnologico del nostro paese con una totale mancanza di prospettive positive” – ​​si legge nella lettera.

Gli scienziati chiedono Cessazione immediata delle operazioni militari in Ucraina Chiedono rispetto per “la sovranità e l’integrità territoriale dello Stato ucraino”.

In un’intervista a “sapere” bioinformatica Michael GelfandLui, uno degli autori della lettera, ha osservato che dopo l’annessione della Crimea nel 2014, ha visitato più volte la regione per sviluppare le relazioni tra scienziati russi e ucraini. Ora si preoccupa che “non sia possibile”.

Anatoly Zagorodnij, presidente dell’Accademia nazionale delle scienze dell’Ucraina, ha rilasciato una dichiarazione in cui Ha invitato la comunità scientifica a essere calma e unita. L’attività accademica in Ucraina è stata sospesa perché molti studenti e docenti “hanno dovuto lasciare urgentemente il proprio luogo di residenza”.

Alcuni politici europei hanno chiesto la rimozione della Russia dal programma di finanziamento della scienza dell’Unione europea Orizzonte Europa. Mentre i leader della ricerca sottolineano che i progetti di ricerca non dovrebbero essere politicizzati, negli ultimi anni l’accesso a Orizzonte Europa è stato utilizzato dalla Commissione europea come merce di scambio politica.

READ  La nuova corsa spaziale verso la luna è davvero il viaggio verso Marte e oltre
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Stay Connected
16,985FansLike
2,458FollowersFollow
61,453SubscribersSubscribe
Must Read
- Advertisement -spot_img
Related News
- Advertisement -spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

READ  Un buco nero in orbita accanto ad esso - "completamente inaspettato"