Electronic Arts vuole “costruire mondi più grandi e coinvolgenti” nei giochi. In questo aiuterà l’intelligenza artificiale, che presto sarà utilizzata in oltre il 50% dei processi di sviluppo

Messaggio
Giochi
8 case 2024, 17:28


Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, ritiene che l’intelligenza artificiale generativa avrà un impatto di oltre il 50% sullo sviluppo dell’azienda nel prossimo futuro.







Fonte immagine: Arti elettroniche

IO


Che ci piaccia o no, il crescente utilizzo dell’intelligenza artificiale nel settore dei giochi è inevitabile. Gli stessi sviluppatori lo sanno bene e ora possono migliorare significativamente il loro processo creativo grazie all’intelligenza artificiale. Andrew Wilson, CEO dell’azienda, ha recentemente parlato del contributo dell’intelligenza artificiale alla produzione dei giochi Electronic Arts nel prossimo futuro.


Analizzando il rapporto finanziario del quarto trimestre del 2024, il leader di EA lo ha rivelato L’azienda prevede di poter ottenere di più sviluppando l’intelligenza artificiale generativa. Questa tecnologia potrà espandersi anche in nuovi ambiti che l’“elettronica” comincia ad esplorare sempre più volentieri.

Abbiamo analizzato tutti i nostri processi di sviluppo e ora, sulla base di una valutazione iniziale, Riteniamo che i progressi nell’intelligenza artificiale generativa avranno un impatto positivo su oltre il 50% dei nostri processi di sviluppo – Spiegato (trad VGC).

Wilson continuò Nei prossimi tre-cinque anni, la società sarà in grado di “costruire mondi più grandi e coinvolgenti che attirino più giocatori da tutto il mondo”..


Il CEO ha spiegato che, sebbene l’uso attuale dell’intelligenza artificiale per la progettazione dei giochi del catalogo Electronic Arts sia ancora limitato, può accelerare notevolmente l’intero processo creativo. Wilson ha persino utilizzato l’esempio della progettazione degli stadi per i giochi sportivi, che in precedenza richiedeva circa sei mesi. Grazie all’intelligenza artificiale sono riusciti ad accelerare questo processo portandolo a sole sei settimane.

READ  Elite pericolosa. La fine dello sviluppo del gioco su console e un'enorme delusione per i fan

Secondo Wilson Tra gli sviluppatori di Electronic Arts c’è il desiderio di produrre “giochi più grandi, più innovativi, più creativi e più divertenti” in modo più efficiente..











Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto