Android si aggiornerà più facilmente, grazie a Qualcomm

Chris Patrick ha confermato in un’intervista con Android Authority che Qualcomm aiuterà i piccoli produttori di smartphone con gli aggiornamenti Android.

Qualcomm vuole aiutare i produttori di smartphone OEM

I piccoli produttori di smartphone, soprattutto tutti i marchi di hardware esotici che conosciamo da AliExpress, hanno grossi problemi a ottenere aggiornamenti di sicurezza o addirittura aggiornamenti per la nuova versione di Android e poi a inviarli all’utente finale. Uno dei tanti motivi della lentezza degli aggiornamenti o della loro totale mancanza è Utilizzando vecchie diapositive Sui telefoni Android. In genere, più l’hardware è vecchio, meno è probabile che sia ancora supportato.

Chris PatrickLo ha annunciato il vicepresidente senior e direttore generale degli smartphone di Qualcomm Il SoC del telefono non è l’unico colpevoleMa contribuisce al problema. Ecco perché l’azienda Ha collaborato per diversi anni con Google e gli OEM per modificare l’architettura del codice incorporato.

Questa soluzione rivitalizzerà il mercato degli smartphone

Patrick spera che il cambiamento nell’approccio di Google gli permetta di fornire aggiornamenti rapidi anche ai piccoli produttori, il che potrebbe contribuire a… Maggiore competitività nel mercato degli smartphonema in primo luogo Sarà vantaggioso per i clienti.

Maggiori dettagli sulla joint venture tra Google e Qualcomm verranno rivelati “entro la fine dell’anno”, probabilmente durante un summit Qualcomm previsto per ottobre alle Hawaii. Dimenticate però il periodo di supporto come nel caso di Google Pixel, dove il produttore promette 5 o addirittura 7 anni di aggiornamenti. Tuttavia, passare da 1 anno a 3-4 anni, ad esempio, sarebbe un risultato importante. Tutto quello che posso fare è tenere le dita incrociate.

Aspetto: Google: hai 10 giorni per aggiornare il tuo telefono o sbarazzartene

Aspetto: Hanno promesso 7 anni di aggiornamenti Android? Fantastico, ma non contare su nulla di nuovo

READ  Nintendo e Xbox non ci sono più. I giocatori ridono di Sony

Fonte immagine: Shutterstock – Andrey e Heudi

Fonte testo: Android Authority, ed. Compreso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto