“Albergo Paradiso”. “La domanda più stupida di sempre”, ha chiesto Michel. Colpisci la rete!

La puntata di martedì di “Paradise Hotel” è stata segnata dalle eliminazioni e dall'addio dello show Antonio Trojanowski. In precedenza, gli spettatori hanno guardato il cosiddetto Paradise Oracle, dove i partecipanti potevano porre una domanda alla conduttrice Claudia Aldersi. Sebbene la maggior parte dei personaggi dei reality show di solito mettono in discussione le relazioni e l'onestà delle intenzioni del proprio partner, Michel Zajac Era curioso di qualcosa di completamente diverso.

Un personal trainer di 24 anni ha chiesto:

TVN7

Michal Zajić nel film “Paradise Hotel”

Claudia Aldersi ha risposto negativamente con la faccia da poker.

Claudia Drassi e "Albergo Paradiso"

TVN7

Claudia Al-Darsi nel film “Paradise Hotel”

La maggior parte dei netizen ha interpretato il comportamento del partecipante come uno scherzo. Dai commenti su Instagram leggiamo:

READ  Questo gioco sparatutto contro gli zombie della Seconda Guerra Mondiale non sarà esclusivo del PC. Project Z: Beyond Order si preannuncia molto sanguinoso

Michal Zajić ha 24 anni. È un personal trainer e gioca a calcio. È interessato alla psicologia delle relazioni uomo-donna. Vive un'intensa vita sociale. Afferma di essere un ragazzo onesto, leale, onorevole con un grande cuore. Ha avuto diverse avventure, una relazione seria e una relazione aperta per due anni e mezzo. Conferma che i rapporti unilaterali non gli servono.

Michal Zajac d "Albergo Paradiso"

stuoia. Dichiarazioni alla stampa

Michal Zajic da “Paradise Hotel”

Grazie per aver letto il nostro articolo fino alla fine. Su Plejada.pl ogni giorno scriviamo degli eventi più importanti del mondo dello spettacolo. Rimani informato! Lui segue Thuraya su Google News. Venite a trovarci anche a Facebook, Instagram, Youtube E Il mio Tik Tok.

Vorresti condividere notizie interessanti o suggerire un argomento? Contattaci scrivendo una email a: plejada@redakcjaonet.pl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto