Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, la squadra Mobile in aiuto delle fasce più deboli

Agrigento, la squadra Mobile in aiuto delle fasce più deboli

Due belle iniziative della Questura di Agrigento, nel corso di questa grave situazione pandemica, che sta affliggendo ormai da mesi il nostro Paese, ed ha messo in difficoltà la popolazione, ed ha inferto un colpo ancora più duro, a chi già viveva in condizioni difficili.

Il personale della squadra Mobile di Agrigento, ha avviato una raccolta fondi per sovvenzionare due progetti della Caritas di Agrigento, ovvero il Progetto “Spread” finalizzato a sostenere le famiglie con figli disabili per il costo delle necessarie terapie, e il Progetto “Sostegno Alimentare”, per l’acquisto di buoni spesa per le famiglie in grave difficoltà.

I poliziotti della Mobile inoltre, hanno avuto notizia di un adolescente residente nella provincia agrigentina, che non poteva partecipare alla didattica a distanza, perché sprovvisto di personal computer. Quindi hanno donato al ragazzo un notebook portatile, con valigetta ed un archivio dati esterno supplementare, che consentiranno al giovane di poter proseguire in serenità gli studi.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su