Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, minaccia tre donne e danneggia studio legale: 45enne bloccato dalla polizia

Agrigento, minaccia tre donne e danneggia studio legale: 45enne bloccato dalla polizia

Dopo essere entrato in una palazzina, ha raggiunto il pianerottolo dove c’è uno studio legale, e danneggiata la porta d’ingresso, appena dentro ha minacciato tre donne. Completamente fuori di sé ha danneggiato arredi e mobilio. Il protagonista della vicenda, un 45enne agrigentino, con precedenti di polizia, è stato bloccato dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. Il rapido intervento degli uomini in divisa ha evitato il peggio. E’ stato denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per le ipotesi di reato di danneggiamento aggravato, e violazione di domicilio. Nelle prossime ore potrebbe essere indagato anche per altro.

Tutto quanto si è verificato, in pieno giorno, nel centro storico di Agrigento, poco prima della pausa pranzo. Il quarantacinquenne, una volta entrato nel palazzo, ha iniziato ad urlare, anche frasi sconnesse. Poi è salito su per le scale, e all’improvviso è andato in escandescenze. Ha quasi abbattuto la porta dello studio legale, poi si è ritrovato di fronte a tre donne, a quanto pare, tutte dipendenti dell’attività lavorativa, una delle quali, è stata colpita. Le tre hanno avuto la prontezza di raggiungere una stanza dell’abitazione, e dopo aver chiuso a chiave, è partita la segnalazione al numero di emergenza.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su