Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento. I vasi distrutti a San Leone. Prado: “Saranno sostituti. Ma adesso le telecamere”

Agrigento. I vasi distrutti a San Leone. Prado: “Saranno sostituti. Ma adesso le telecamere”

“La distruzione dei vasi decorati del lungomare di viale delle Dune, a San Leone, ha prodotto rammarico nella popolazione agrigentina e i deputati nazionali Filippo Perconti e Michele Sodano, si sono offerti a riacquistarli per la sostituzione. L’Accademia di Belle Arti provvederà alla ristallazione dei vasi, mentre il Comune si è impegnato a munire la zona di telecamere di sorveglianza”. Lo afferma Alfredo Prado.

I vasi di ceramica, collocati per abbellire la zona, erano stati distrutti a colpi di trave in legno, da un 44enne di Favara, già noto per altri simili raid vandalici, bloccato dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento. E poi denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per l’ipotesi di danneggiamento aggravato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su