Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Covid, a Canicattì i contagi continuano a salire: 21 nuovi casi. Deceduta anziana a Santa Margherita Belice

Covid, a Canicattì i contagi continuano a salire: 21 nuovi casi. Deceduta anziana a Santa Margherita Belice

Altra giornata difficile per i contagi a Canicattì. Sono 21 i nuovi casi positivi. Il territorio canicattinese è tra i più colpiti nella nostra provincia dall’infezione da Covid 19, e sta avendo anche in queste ultime settimane una progressione di nuove positività con un trend importante. Oggi c’è anche un canicattinese guarito. Salgono a 182 gli attuali positivi.

Nelle ultime ore in provincia di Agrigento c’è da registrare un’altra vittima.  Una pensionata di 92 anni di Santa Margherita Belice, risultata positiva al Covid-19, è deceduta presso l’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca.

Nuovi casi di contagio a Porto Empedocle, ben 5, quattro dei quali, sono dello stesso nucleo familiare. Erano già in isolamento da giorni. Il quinto caso è un’anziana ospite di una casa di riposo, che ha contratto il virus assieme ad altri soggetti. La donna è stata portata e ricoverata all’ospedale Covid di Canicattì.

Tamponi positivi per due persone residenti a Realmonte. Sono in isolamento domiciliare, stanno bene. Secondo il sindaco Lattuca sarebbero 15 i casi a Realmonte. Secondo i dati dell’Asp, invece, Realmonte sarebbe ferma a 6 casi (compresi gli ultimi due).

E il sindaco di Montallegro Caterina Scalia, ha scritto ai suoi concittadini, per comunicargli che, dopo essersi sottoposta ad un tampone rapido, è risultata positiva al Covid-19. “La carica virale è bassa, sono quindi all’inizio del decorso della malattia. Ho avvertito i primi sintomi questa mattina e immediatamente ho informato gli organi di competenze. Nel tardo pomeriggio è stata confermata la mia positività al tampone rapido. Siamo in attesa del risultato del tampone molecolare, ma credo sia giusto condividere con ognuno di voi quello che sta accadendo”, scrive il primo cittadino. Nelle prossime ore verranno effettuati gli interventi di sanificazione degli uffici comunali.

A Montevago i tamponi effettuati domenica sera presso la casa di riposo la “Grande Quercia”, su 26 test, uno è risultato positivo, ed è di un ospite, che verrà trasferito in un Covid Hotel. Sono stati eseguiti 131 test rapidi agli studenti, che hanno dato esito negativo. Restano da effettuare altri 39 test nel mondo della scuola. Attualmente i positivi a Montevago sono 12.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su