Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, pusher fermato mentre spaccia. Altri ragazzi ballano e urinano in strada

Agrigento, pusher fermato mentre spaccia. Altri ragazzi ballano e urinano in strada

Nel centro di Agrigento da registrare, tra l’altra sera e ieri notte, ancora una serie di antipatici episodi come succede spesso negli ultimi mesi, dopo il lockdown, a pochi passi dai locali della movida.

Prima un gambiano impegnato a spacciare è stato fermato, e portato via, dagli agenti della sezione Volanti, piombati in maniera “fulminea”, nella zona di Porta di Ponte, dopo la segnalazione di un cittadino.

Poco più tardi una comitiva, formata da agrigentini e stranieri (ragazzi e ragazze alticci) trasmettendo musica attraverso la radio di un telefono cellulare, si è messa a ballare, verso le 3, in via Pirandello, ed ha disturbato il sonno dei residenti, letteralmente infuriati.

Ed ancora una ragazza, la quale, verosimilmente dopo aver abusato di alcolici si è abbassata i pantaloni, ed ha urinato e defecato, sotto le abitazioni di vicolo San Pietro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su