Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Lampedusa, 600 migranti (10 con il Covid) imbarcati sulla nave Azzurra

Lampedusa, 600 migranti (10 con il Covid) imbarcati sulla nave Azzurra

Altri 600 migranti ospiti dell’hotspot di contrada “Imbriacola” sono stati trasferiti sulla nave quarantena “Azzurra”, dopo che la nave “Aurelia” aveva imbarcato 270 migranti, 48 dei quali con il Covid19.
A Cala Pisana si è proceduto all’imbarco dei tanti migranti ospiti del centro di accoglienza, tra cui dieci positivi al Coronavirus, che adesso resteranno isolati in una sezione apposita dell’imbarcazione.

Con l’arrivo delle due navi si è ridotta sensibilmente la presenza di migranti all’interno dell’hotspot di Lampedusa, a fronte di una capienza di 192 persone, infatti, fino a mercoledì c’erano circa 1200 persone.
Altre cento persone circa, in maggioranza donne e bambini, sono invece ospitate alla “Casa della fraternità”, gestita dalla parrocchia lampedusana, su volere dei due preti don Carmelo la Magra e don Fabio Maiorana.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su