Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, migranti nudi al balcone di casa. Residenti chiamano le forze dell’ordine

Agrigento, migranti nudi al balcone di casa. Residenti chiamano le forze dell’ordine

Musica ad alto volume, e poi completamente nudi sul balcone di casa a ballare, e tutti gli altri a fare baldoria. Sono intervenute tempestivamente le forze dell’ordine, dopo le segnalazioni dei residenti, per lo “spettacolo” messo in atto, da un gruppetto di migranti.

È successo, verso le 23:30, dalle parti di via Sirio, poco distante il mercato ortofrutticolo, nel quartiere di Villaggio Mosè. Alcuni migranti da mesi abitano in una casa della zona.

L’altra sera quasi sicuramente complice l’assunzione di bevande alcoliche si sono lasciati andare più del dovuto. E tra urla, schiamazzi, e balli, ad un certo punto, alcuni migranti dopo essersi denudati, si sono affacciati sul balcone, sotto gli occhi di residenti, perlopiù famiglie, anche con figli piccoli.

In tanti si sono rivolti al centralino del 112. Quando sul posto sono giunte le pattuglie delle forze dell’ordine. Gli uomini in divisa avrebbero fatto spegnere la musica, e identificato alcuni dei protagonisti. La gente ha protestato.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su