Tu sei qui
Home > Politica > Migranti a Lampedusa, Musumeci: “Europa zitta e silente”

Migranti a Lampedusa, Musumeci: “Europa zitta e silente”

Interviene il presidente della Regione Nello Musumeci, sull’attuale emergenza immigrazione a Lampedusa.

“In Sicilia c’è un’emergenza senza tregua sugli sbarchi. E vorrei fosse chiaro che non si tratta solo di una emergenza sanitaria, per la quale la regione sta facendo di tutto per assicurare la sicurezza dei cittadini siciliani e di chiunque arriva nell’isola. C’è una emergenza politica senza precedenti, perché a parità di condizioni climatiche rispetto allo scorso anno gli arrivi aumentano in modo così sensibile? Nei mesi scorsi si sarebbe dovuto attivare un’azione politica i cui mancati effetti oggi li paga la Sicilia e l’Europa è zitta e silente, lo ribadirò mercoledì alla commissione Schengen che mi audirà con i colleghi Santelli e Solinas, già vedo chi si frega le mani per il business dell’accoglienza”.

Una stoccata del Governatore anche al Governo: “Forse è il caso che un vertice in Sicilia lo convochi direttamente il premier Conte. Lo aspettiamo”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su