Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Canicattì, neonata muore durante trasferimento: aperta inchiesta

Canicattì, neonata muore durante trasferimento: aperta inchiesta

La Procura della Repubblica di Agrigento, guidata dal procuratore capo Luigi Patronaggio, ha aperto un’inchiesta, sulla morte di una neonata durante il trasferimento in ambulanza dall’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, verso il presidio ospedaliero “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Disposta l’autopsia per chiarire le cause del decesso, e stabilire eventuali responsabilità da parte di qualcuno. La piccola era nata giovedì scorso, con un parto cesareo, e subito era stato disposto il trasferimento il ricovero all’Utin (la Terapia intensiva neonatale) dell’ospedale di contrada “Consolida”.

Il cuoricino della neonata si è fermato in ambulanza durante il trasferimento.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su