Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Favara, brucia l’utilitaria di disoccupato. Indagano i carabinieri

Favara, brucia l’utilitaria di disoccupato. Indagano i carabinieri

Un incendio ha carbonizzato un’autovettura di proprietà di un disoccupato di Favara. Ancora in fase di accertamento le cause che, hanno originato il rogo. Privilegiata la matrice dolosa, ma fino a quando non arriveranno certezze, gli investigatori non scartano il fatto accidentale, riconducibile ad un corto circuito dell’impianto elettrico.
Ad essere avvolta dalle fiamme una Fiat Punto, che si trovava parcheggiata in via Bivona, nell’abitato di Favara. Sul luogo dell’accaduto sono accorsi i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, che dopo oltre mezz’ora di lavoro, hanno spento le fiamme. Cessato l’allarme i pompieri e i carabinieri della Tenenza di Favara, hanno eseguito un sopralluogo lungo la strada.
Non sono stati rinvenuti residui di liquido infiammabile, né contenitori sospetti, né altri inneschi. Gli stessi vigili del fuoco non si sono sbilanciati sulle cause.
Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su