Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Palma, bruciata l’automobile di una insegnante

Palma, bruciata l’automobile di una insegnante

È quasi sicuramente doloso l’incendio divampato, ieri notte, su un’autovettura, modello Fiat Punto, di proprietà di una insegnante, sessantenne, di Palma di Montechiaro. Teatro del fatto la via Ruggero Settimo, una strada del centro della città palmese. Si sono vissuti autentici momenti di panico tra i residenti per le fiamme alte e il fumo nero.

Scattato l’allarme sul posto intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Licata, che hanno spento le fiamme prima che le stesse potessero estendersi, e per le indagini i poliziotti del locale Commissariato. Dai primi accertamenti dietro al rogo ci sarebbe la mano di uno o più ignoti incendiari.

Anche se nella zona non sarebbero state rinvenute tracce di liquido infiammabile. Dell’accaduto informata la Procura della Repubblica, quindi, è stata aperta un’indagine per fare luce sull’accaduto.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su