Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Sciacca, domani l’anniversario dell’assassinio di Accurso Miraglia

Sciacca, domani l’anniversario dell’assassinio di Accurso Miraglia

Domani, 04-01-2020, ricorre il 73^ anniversario dell’assassinio del dirigente sindacale CGIL Accursio Miraglia, primo  segretario della Camera Del Lavoro Di Sciacca, di cui la locale sede porta il nome.

Tutto ciò avviene in un momento storico in cui rigurgiti nazisti, fascisti e razzisti tornano gravemente a minacciare la libertà e la legalità conquistate negli anni come dimostra l’ultimo  brutto episodio, in ordine di tempo, accaduto a Venezia con l’aggressione di un ex Deputato della Sinistra che si indignava di fronte a inneggiamenti al Duce e alle  parole offensive rivolte alla memoria di Anna Frank.

 

Di fronte a questi fatti e ai ripetuti  attacchi  nei confronti  dei diritti dei lavoratori, per cui Miraglia ha lottato sino all’estremo sacrificio, il segretario generale della CGIL Alfonso Buscemi unitamente alla responsabile della Legalità e cultura  della CGIL di Agrigento, Maria Concetta Barba,  invitano il Sindaco, le istituzioni locali e la cittadinanza, a presenziare alla cerimonia organizzata insieme alla fondazione Accursio Miraglia presieduta  da Nico Miraglia e dai familiari del sindacalista, grazie ai quali vive il suo ricordo.

Come ogni anno, il raduno è previsto alle ore 10,30 davanti al cimitero di Sciacca, dove riposano le sue spoglie.

Alle ore 11,30 ci si radunerà davanti al monumento che i lavoratori di Sciacca hanno  posto nella villetta di via Licata, a pochi metri da dove Miraglia è stato ucciso.
Infine alle ore 18 verrà celebrata ,presso la chiesa Perriera, una messa in memoria di tutte le vittime innocenti di mafia.

Sarà presente anche Franco Zammuto neo eletto segretario della Camera del Lavoro Saccense “Accursio Miraglia” .

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su