Tu sei qui
Home > Politica > Palma di Montechiaro, stabilizzati 31 unità del personale Asu

Palma di Montechiaro, stabilizzati 31 unità del personale Asu

Dopo i contrattisti, l’amministrazione comunale di Palma di Montechiaro, guidata dal sindaco, Stefano Castellino, è riuscita a stabilizzare anche le 31 unità del personale Asu. Un grande risultato visto che si tratta di uno dei pochissimi comuni in Sicilia ad avere realizzato questa vera e propria impresa. Alcuni di queste unità, da oltre vent’anni erano al lavoro senza conoscere mai il proprio futuro occupazionale, una sorta di lavoro “in nero” legalizzato che non gli consentiva di avere quella giusta dignità, non potevano nemmeno attingere dei prestiti o dei mutui per soddisfare le necessità familiari.

“Martedì pomeriggio, 17 dicembre – dice il sindaco Castellino – sarà una giornata storica visto che il personale Asu da oltre vent’anni attendeva una risposta definitiva. Abbiamo reso liberi queste unità lavorative, visto che si sentivano giustamente in ostaggio di promesse elettorali mai mantenute. La loro stabilizzazione era una delle prerogative della mia amministrazione. Adesso, avranno la possibilità di trascorrere un Natale sereno, potranno guadare al futuro con ottimismo, come diceva Paolo Borsellino, potranno respirare il profumo della libertà. Devo ringraziare i funzionari comunali, Amorosia, Domanti e Di Blasi, i miei assessori, l’intero consiglio comunale e, in particolare i gruppi della maggioranza, Nuova Palma, Riprendiamoci il futuro e Bene Comune, e un ringraziamento particolare va all’ex assessore Rinollo che assieme al sottoscritto nel luglio del 2018 avvio l’iter dopo una delibera di giunta. Abbiamo portato avanti l’interlocuzione con la Regione siciliana che oggi ci ha dato questo enorme risultato. Mi ritengo soddisfatto per essere riuscito prima a stabilizzare i contrattisti e, adesso il personale Asu. Un impegno mantenuto e, anche in poco tempo”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su