Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, “DonatoriNati” fa tappa al Barone Lombard. Raccolta straordinaria di sangie

Canicattì, “DonatoriNati” fa tappa al Barone Lombard. Raccolta straordinaria di sangie

Prosegue la raccolta straordinaria di sangue da parte dell’Associazione DonatoriNati Polizia di Stato.Ieri  mattina la donazione di sangue si è svolta presso l’Ospedale Barone Lombardo di Canicattì, e tra i donatori speciali, il Sindaco Ettore Di Ventura, l’assessore Rosamaria Corso, il direttore sanitario Augello, il Dirigente del Commissariato di P.S. di Canicattì Cesare Castelli, il Capitano dei Carabinieri Luigi Pacifico, il luogotenente Iovine, il comandante della stradale di Canicattì Onofrio Palilla, Gerlando Bonomo dei Vigili del fuoco nonché segretario dei Donatorinati, la dottoressa Mariella Di Grigoli, la presidente dell’Associazione Aido, Gabriella Giarratana,oltre agli uomini delle forze dell’Ordine.“Donare il sangue è un gesto concreto di solidarietà, hanno dichiarato i DonatoriNati. Significa letteralmente donare una parte di sè e della propria energia vitale a qualcuno che sta soffrendo, qualcuno che ne ha un reale ed urgente bisogno, significa preoccuparsi ed agire per il bene della comunità e per la salvaguardia della vita”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su