Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Si intrufola in una officina e ruba cavi in rame, arrestato giovane favarese

Si intrufola in una officina e ruba cavi in rame, arrestato giovane favarese

Si intrufola in un’officina e razzia circa cinque chilogrammi di cavi in rame. Ma per sua sfortuna è stato notato dai carabinieri del nucleo Radiomobile, della Compagnia di Agrigento, che lo hanno bloccato e arrestato. Le manette sono scattate per A.F., venticinquenne di Favara. Deve rispondere di furto. Tutto quanto si è verificato l’altra sera.

Teatro del fatto via Teatro Tenda, nella zona del quartiere commerciale di Villaggio Mosè. Avrebbe praticato un buco nel muro dell’attività lavorativa, e una volta dentro è riuscito ad impossessarsi di bobine di cavi di rame, del peso complessivo di cinque chilogrammi.

Da li a poco è stato visto dai carabinieri, i quali, sono intervenuti, riuscendo a bloccare il ladro. Il giovane favarese, su ordine della Procura della Repubblica, è stato ristretto agli arresti domiciliari.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su