Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, Rifiuti: Lamentele dei residenti e commercianti di Via A. Diaz

Canicattì, Rifiuti: Lamentele dei residenti e commercianti di Via A. Diaz

Dopo i numerosi incendi di rifiuti solidi urbani, in alcune zone della città, non si è ancora provveduto allo sgombero dei rifiuti abbandonati.

Oggi, ancora una volta giungono forti lamentele da parte dei residenti e commercianti di Via A. Diaz, costretti a vivere tra spazzatura che invade anche la sede stradale, come dimostrano alcune foto inviate alla nostra redazione da un residente della zona.

Da molti mesi i residenti e commercianti segnalano lo stato di degrado della zona, ma non hanno avuto nessuna risposta.

I cittadini protestano poiché al pagamento delle tasse non corrispondono servizi adeguati. Una condizione che oramai va avanti da troppo tempo, dichiarano.

I cittadini ed i commercianti, chiedono aiuto affinché, giornalmente, si sgomberi quella zona dai rifiuti i quali potrebbero provocare, come già fatto in passato, incendi e danni sia all’ambiente che alle attività presenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su