Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porto Empedocle, giovane assalito e aggredito da branco di cani

Porto Empedocle, giovane assalito e aggredito da branco di cani

Assalito e morso da alcuni cani randagi. Brutta disavventura per un trentunenne di Porto Empedocle. Stando a quanto si è appreso, il giovane si trovava in piazza Filippo Gebbia, nel centro della cittadina marinara, quando all’improvviso è stato primo inseguito, poi circondato e azzannato da un branco di cani randagi.

La stessa vittima e alcuni passanti hanno messo in fuga gli animali, così è stato evitato il peggio. Il trentunenne è stato subito portato al Pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, per le cure del caso. I medici gli hanno medicato alcuni tagli, applicandogli dei punti di sutura.

Subito qualcuno sul luogo dell’aggressione ha avvertito e segnalato l’episodio al 112. In zona si sono portati i carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, che hanno relazionato ogni cosa. Adesso è “caccia” al branco di randagi per cercare di individuarlo.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su