Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Reddito di cittadinanza, in arrivo i navigator. Ad Agrigento previsti 35 operatori

Reddito di cittadinanza, in arrivo i navigator. Ad Agrigento previsti 35 operatori

L’Anpal ha fornito la mappa dei navigator, ovvero le persone che dovranno assistere tecnicamente i centri per l’impiego, nella guida verso l’occupazione dei beneficiari del reddito di cittadinanza in Sicilia. Secondo le proprie stime, basate dai nuclei familiari beneficiari del reddito, provincia per provincia, ne viene fuori così che ad Agrigento dovrebbero arrivare 35 operatori, a Caltanissetta 24, a Catania 100, a Enna 13, a Messina 45, a Palermo 125, a Ragusa 21, a Siracusa 31 e a Trapani 35.

L’Anpal si occuperà della selezione dei navigator ha previsto 429 assunzioni in tutta l’Isola con un concorso pubblico, ma sui tempi delle selezioni non c’è ancora nessuna certezza. Di sicuro ci sarà una prima selezione che porterà solo i primi venti candidati a competere per il singolo posto.

Dopo l’8 maggio verrà effettuata la prima selezione sulla base del voto di laurea. Poi, raggiunto il rapporto di venti candidati per un posto da navigator, si passerà alle selezioni, con un test a risposta multipla predisposto da Anpal Servizi, la società controllata dall’Anpal: gli operatori scelti in questo modo si occuperanno alla fine dell’assistenza tecnica ai Centri per l’impiego.

Ad esempio a Palermo sono 1.818 le domande arrivate all’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (Anpal) ad una settimana dalla scadenza del termine per le presentazioni delle candidature (8 maggio).

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su