Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento, minaccia e si scaglia contro la polizia. Arrestato parcheggiatore abusivo

Agrigento, minaccia e si scaglia contro la polizia. Arrestato parcheggiatore abusivo

Fermato per un controllo nell’area parcheggio della via Empedocle, nel centro di Agrigento, un parcheggiatore abusivo ha reagito, prima verbalmente, per poi scagliarsi con violenza contro i poliziotti. E’ stato bloccato e immobilizzato. Le manette ai polsi sono scattati per un 34enne, tunisino, e residente da tempo ad Agrigento, accusato di resistenza , violenza, minacce, oltraggio e lesioni a Pubblico ufficiale.

Il nordafricano, l’altra sera, è stato visto in azione da una pattuglia della sezione Volanti, impegnata in un giro di perlustrazione del territorio della città dei Templi. Gli agenti hanno deciso di effettuare un controllo. Una volta fermato, all’invito di esibire i documenti, lo straniero ha insultato e minacciato gli uomini in divisa, all’improvviso, si è avventato contro i poliziotti. Con l’arrivo dei rinforzi, è stato bloccato e ammanettato. Nella colluttazione, due agenti sono rimasti lievemente feriti.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su