Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, lotta allo spaccio nel centro storico. Denunciati due pusher

Agrigento, lotta allo spaccio nel centro storico. Denunciati due pusher

Sorpresi a spacciare vicino ad una chiesa e a pochi decine di metri dai locali della “movida”, del centro storico di Agrigento. Si tratta di un 24enne del Mali, e un 20enne del Gambia. Entrambi sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad entrare in azione i poliziotti della sezione Volanti, unitamente agli agenti della Polizia Stradale di Agrigento. La zona dello smercio di stupefacenti è sempre la stessa, ossia, quella sottostante la via Atenea, e soprastante piazza Ravanusella. Complessivamente sequestrati venti grammi di hashish.

I due immigrati sono stati denunciati anche perché sono stati trovati senza passaporto al seguito, obbligatorio per legge per gli stranieri. La loro posizione è al vaglio dell’Ufficio Immigrazione. Nell’ambito della stessa attività un palermitano è stato segnalato alla Prefettura di Palermo come consumatore abituale di stupefacenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su