Tu sei qui
Home > Eventi - Cultura - Spettacolo > Porto Empedocle, Premio speciale del Premio Nazionale Sipario D’Oro assegnato a Ivana Sicurelli

Porto Empedocle, Premio speciale del Premio Nazionale Sipario D’Oro assegnato a Ivana Sicurelli

Resa ufficiale l’assegnazione di un premio speciale alla giurista, economista e giornalista empedoclina Ivana Sicurelli, in occasione del Premio Nazionale Sipario D’oro. Il prestigioso riconoscimento arriva prevalentemente per il suo impegno a difesa dei diritti dei cittadini italiani all’estero, oltre che per l’impegno contro la violenza di genere, nei confronti dei bambini e degli animali.
La consegna del premio avverrà durante la cerimonia di premiazione, in programma venerdi 10 agosto alle ore 21 a Joppolo Giancaxio. Anche quest’anno, infatti, andrá in scena la dodicesima edizione del Premio Nazionale Sipario D’Oro 2018 in cui verranno premiate personalità che si sono distinte nelle loro attività, nel mondo dell’arte, della cultura, del giornalismo, dello sport, dell’associazionismo, della medicina, dell’imprenditoria, della scuola e dello spettacolo.
Ivana Sicurelli, ex attrice e show girl, oggi una delle più giovani donne del Paese insignite dell’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, giá nominata consigliere Nazionale dell’ANCRI (associazione nazionale dei Cavalieri dell’ordine al merito della Repubblica italiana) con delega alle relazioni estere e riconfermata, impegnata da tempo come paladina dei diritti degli italiani residenti all’estero ed in particolare modo dei concittadini residenti negli Stati Uniti d’America dove si é recata più volte per meglio seguire alcune questioni; impegnata nella difesa dei diritti delle donne e contro la violenza su di esse, sui bambini e sugli animali; coautrice di un importante volume di un trattato di diritto amministrativo sulle Autorità indipendenti ed esperta in relazioni istituzionali, ha messo a disposizione dei più bisognosi la propria esperienza professionale. Il suo progetto per i cittadini emigrati, inizialmente nato come gruppo social e conosciuto, grazie anche ad interviste riportate su riviste nazionali, come ‘La voce di tutti-italiani residenti all’estero’, sta andando oltre le proprie origini, diventando per la stessa un vero impegno a 360 gradi con prospettive e potenzialità di trasformarsi in un progetto molto più ambizioso.
Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su